Apri il menu principale

È arrivata la parigina

film del 1958 diretto da Camillo Mastrocinque
È arrivata la parigina
È arrivata la parigina.jpg
Jorge Mistral, Tonino Lenza e Magali Noël in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1958
Durata98 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,35:1
Generedrammatico, commedia
RegiaCamillo Mastrocinque
SoggettoEnnio De Concini
SceneggiaturaEnnio De Concini, Luciano Vincenzoni, Camillo Mastrocinque
ProduttoreGiovanni Addessi
Casa di produzioneCinétel, Era Cinématografica
Distribuzione in italianoVariety Film Production
FotografiaAlvaro Mancori
MontaggioGabriele Varriale
MusicheCarlo Rustichelli
ScenografiaOttavio Scotti
CostumiGrazia Lusignoli
TruccoRomolo De Martino
Interpreti e personaggi

È arrivata la parigina (altro titolo: Pane, amore e cha... cha... cha) è un film del 1958 diretto da Camillo Mastrocinque.

TramaModifica

Yvette è una ragazza francese giunta in Italia cinque anni or sono per lavorare nel mondo dello spettacolo. In realtà lavora come cantante e ballerina in una minuscola compagnia di avanspettacolo con compagni di lavoro che la spingono a essere "gentile" con gli impresari. La compagnia è chiamata in un piccolo paese di montagna dove si intende sfruttare una sorgente termale. Yvette, peraltro di origine contadina, si sente a proprio agio in paese, dove è accolta da una anziana signora burbera e generosa. Troverà lavoro e infine affetto presso un venditore ambulante.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema