Apri il menu principale

Étienne Capoue

calciatore francese
Étienne Capoue
Etienne Capoue.jpg
Capoue in allenamento col Watford nel 2015.
Nazionalità Francia Francia
Guadalupa Guadalupa
Altezza 189 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Watford
Carriera
Giovanili
1995-2002Niort
2002-2004non conosciuta Chauray
2004-2005Angers
2005-2007Tolosa
Squadre di club1
2005-2007Tolosa 240 (2)
2007-2013Tolosa174 (13)
2013-2015Tottenham24 (1)
2015-Watford118 (9)
Nazionale
2005Francia Francia U-175 (0)
2006Francia Francia U-185 (1)
2006-2007Francia Francia U-1914 (3)
2008-2010Francia Francia U-2113 (0)
2012-2013Francia Francia7 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 marzo 2019

Étienne Capoue (Niort, 11 luglio 1988) è un calciatore francese, di origini guadalupensi, centrocampista del Watford.

BiografiaModifica

Ha anche un fratello più grande, Aurélien, anch'egli calciatore.

Caratteristiche tecnicheModifica

È un centrocampista duttile tatticamente, che gioca prevalentemente nella posizione di mediano, forte fisicamente ed abile nel gioco aereo, possiede inoltre un buon tiro dalla distanza.

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli iniziModifica

Ha iniziato la sua carriera calcistica al Niort, il club della sua città natale,[1] prima di passare al Chauray e all'Angers nel 2004. Durante la sua permanenza all'Angers, le sue convincenti prestazioni hanno attirato l'interesse di alcuni club della Ligue 1, come Lilla e Bordeaux. Tuttavia, dopo aver disputato una settimana di prova al Tolosa, si è aggregato al settore giovanile del Tef nel 2005.

TolosaModifica

 
Étienne Capoue ai tempi del Tolosa nel 2008.

Ha iniziato a giocare con la selezione Under-18 del Tolosa nel 2006 e, nella stagione successiva, si è unito alle riserve del club nel CFA, competizione calcistica francese equivalente alla quarta divisione. Dopo otto presenze, verso la metà della stagione 2007-2008, è stato chiamato in prima squadra dall'allenatore Alain Casanova. Ha disputato la sua prima partita nel campionato francese l'8 dicembre 2007 in una vittoria per 1-0 contro il Lilla, subentrando.[2] Ha giocato la sua prima partita da titolare la settimana seguente contro il Paris Saint-Germain giocando 71 minuti in una vittoria per 2-1.[3] Nella stagione 2007-2008 ha giocato anche un match in Coppa UEFA contro i russi dello Spartak Mosca, vinto dal Tef per 2-1.

Il 7 febbraio 2008, assieme al compagno di squadra e amico Cheikh M'Bengue, ha firmato il suo primo contratto da professionista, siglando un triennale.[4] Per la stagione 2008-2009 il commissario tecnico Casanova ha deciso di concedergli più spazio tra i titolari. La prova di ciò sono le 32 presenze accumulate in campionato da aggiungere alle 4 partite di coppa, per un totale di 36. Nel contempo ha segnato anche il suo primo goal in Ligue 1, contro il Bordeaux in una sconfitta per 1-2.[5] Per quanto riguarda le sanzioni ha ricevuto un totale di 14 cartellini gialli nell'arco della stagione. Le sue prestazioni gli hanno valso la candidatura a miglior giocatore dell'anno della Ligue 1 2008-2009 (premio vinto da Eden Hazard) ed un'estensione del contratto sino al 2013.[6]

TottenhamModifica

 
Capoue con la maglia del Tottenham nel 2013.

Il 15 agosto 2013, tramite una nota sul proprio sito ufficiale, il Tottenham comunica di aver acquistato a titolo definitivo Capoue[7] per una cifra vicina agli 8,5 milioni di sterline[8].

WatfordModifica

Il 6 luglio 2015 viene acquistato dal Watford per 8 milioni di euro firmando un contratto quadriennale.

NazionaleModifica

Ha fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili. Con la maglia della nazionale Under-21 ha giocato 13 volte (8 amichevoli e 5 partite del girone di qualificazione all'europeo di categoria) indossando in quattro occasioni la fascia di capitano.

Il 9 agosto 2012 viene convocato per la prima volta da Didier Deschamps nella nazionale francese, tuttavia il debutto ufficiale avviene il 15 agosto seguente in amichevole contro l'Uruguay al 46º minuto di gioco, subentrando a Rio Mavuba.

Il primo gol in maglia Bleus arriva l'11 settembre 2012, nella sfida contro la Bielorussia valida per il gruppo I del girone di qualificazione al campionato mondiale di calcio 2014[9].

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 3 marzo 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008   Tolosa L1 5 0 CF+CdL 0+0 0 CU 1 0 - - - 6 0
2008-2009 L1 32 1 CF+CdL 3+1 0 - - - - - - 36 1
2009-2010 L1 33 0 CF+CdL 1+2 0 UEL 7[10] 0 - - - 43 0
2010-2011 L1 37 2 CF+CdL 1+1 0 - - - - - - 39 2
2011-2012 L1 33 3 CF+CdL 0+1 0 - - - - - - 34 3
2012-2013 L1 34 7 CF+CdL 2+2 0 - - - - - - 38 7
Totale Tolosa 174 13 14 0 8 0 - - 196 13
2013-2014   Tottenham PL 12 1 FACup+CdL 0+1 0 UEL 5[11] 0 - - - 18 1
2014-2015 PL 12 0 FACup+CdL 2+1 1+0 UEL 3 0 - - - 18 1
Totale Tottenham 24 1 4 1 8 0 - - 36 2
2015-2016   Watford PL 33 0 FACup+CdL 3+0 0 - - - - - - 36 0
2016-2017 PL 37 7 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 39 7
2017-2018 PL 23 1 FACup+CdL 2+1 1+1 - - - - - - 26 3
2018-2019 PL 25 1 FACup+CdL 2+1 1+1 - - - - - - 28 3
Totale Watford 118 9 11 4 - - - - 129 13
Totale carriera 316 23 29 5 16 0 - - 361 28

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-8-2012 Le Havre Francia   0 – 0   Uruguay Amichevole -   46’   80’
11-9-2012 Saint-Denis Francia   3 – 1   Bielorussia Qual. Mondiali 2014 1
12-10-2012 Saint-Denis Francia   0 – 1   Giappone Amichevole -   68’
14-11-2012 Parma Italia   1 – 2   Francia Amichevole -   84’
6-2-2013 Saint-Denis Francia   1 – 2   Germania Amichevole -   46’
5-6-2013 Montevideo Uruguay   1 – 0   Francia Amichevole -   67’
14-8-2013 Bruxelles Belgio   0 – 0   Francia Amichevole -   63’
Totale Presenze 7 Reti 1

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica