Ólafur Darri Ólafsson

Ólafur Darri Ólafsson

Ólafur Darri Ólafsson (Connecticut, 13 marzo 1973) è un attore, produttore cinematografico e sceneggiatore islandese.

BiografiaModifica

Nato in Connecticut, i suoi genitori tornarono in Islanda quando aveva quattro anni.[1] Ólafsson si è diplomato alla Icelandic Drama School nel 1998 e dopo gli studi ha preso parte a molte produzioni teatrali con la National Theatre of Iceland e il City Theatre of Reykjavik, oltre ad aver collaborato con vari gruppi teatrali indipendenti. Ólafsson è uno dei fondatori del Vesturport Theatre in Reykjavik.[2]

Ha collaborato più volte con il regista Baltasar Kormákur, che lo ha diretto nei film 101 Reykjavík, Brúðguminn, Contraband e The Deep. Inoltre è stato protagonista della serie televisiva Trapped creata da Baltasar Kormákur, dove interpreta il capo della polizia di una piccola cittadina del nord dell'Islanda.

Ólafsson ha recitato anche il film hollywoodiani di successo come Il GGG - Il grande gigante gentile e Animali fantastici - I crimini di Grindelwald. Nel 2019 è tra gli interpreti principali della serie televisiva NOS4A2, tratta dall'omonimo romanzo di Joe Hill.

È legato sentimentalmente alla ballerina islandese Lovísa Ósk Gunnarsdóttir, da cui avuto due figlie.

Filmografia parzialeModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

VideoclipModifica

SceneggiatoreModifica

DoppiatoreModifica

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) He's huge, he's hairy – and he's the hottest man in Iceland, theguardian.com. URL consultato il 14 aprile 2019.
  2. ^ (EN) Ólafur Darri Ólafsson, vesturport.com. URL consultato il 14 aprile 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN286788927 · ISNI (EN0000 0003 9270 0778 · LCCN (ENno2014169560 · GND (DE1062370023 · BNF (FRcb16736238h (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2014169560