Apri il menu principale

ÖFB-Cup 2009-2010

ÖFB-Cup 2009-2010
ÖFB-Stiegl-Cup
Competizione ÖFB-Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 75ª
Organizzatore ÖFB
Date dal 2 agosto 2009
al 16 maggio 2010
Luogo Austria Austria
Partecipanti 97
Risultati
Vincitore Sturm Graz
(4º titolo)
Secondo Wiener Neustadt
Statistiche
Miglior marcatore Spagna Jonathan (4)

Austria Elvir Karahasonović (4)
Austria Mensur Kurtiši (4)
Slovenia Klemen Lavrič (4)
Serbia Đorđe Rakić (4)
Austria Thomas Stadler (4)

Incontri disputati 94
Jubel des SK Sturm Graz über den Cupsieg 2010 (2).jpg
Lo Sturm Graz festeggia la vittoria
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

La ÖFB-Cup 2009-2010 è stata la 75ª edizione della coppa nazionale di calcio austriaca. Iniziata con il turno preliminare del 2 agosto 2009, si è conclusa con la finale del 16 maggio 2010.

Lo Sturm Graz ha ottenuto la quarta vittoria della storia, a undici anni dall'ultima, e si qualifica per i turni preliminari di Europa League 2010-2011. Prima finale della storia per il Wiener Neustadt, che nell'edizione precedente era stato sconfitto in semifinale.

La squadra detentrice, l'Austria Vienna, è eliminata negli ottavi di finale per mano del LASK Linz. Non accadeva dal 2002 che i violette non raggiungessero la finale della coppa nazionale.

Per la prima volta nella storia la finale si è giocata a Klagenfurt.

FormulaModifica

La competizione è iniziata il 2 agosto 2009 con le partite del turno preliminare, in cui sono entrate in gioco 66 squadre non professioniste dalle diverse federazioni regionali. Le vincitrici si sono qualificate per il primo turno della competizione, in cui tutte le società di Bundesliga e Erste Liga, oltre alle vincitrici delle 9 coppe di land, hanno raggiunto la competizione.

RisultatiModifica

Turno preliminareModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Seekirchen   3 - 1   Neumarkt
St. Johann/Pongau   1 - 1 (6-4 dcr)   Anif
Güssing   0 - 3   Baumgarten
St. Veit 2 - 1   St. Stefan/Lavanttal
Wels   5 - 1   Union St. Florian
Grazer AK 3 - 1 Leoben
Allerheiligen   1 - 0 Voitsberg
WAC-St. Andrä 3 - 1   Völkermarkt
Austria Kärnten Amateure   0 - 1   SAK Klagenfurt
Wacker Innsbruck Amateure   0 - 2   Swarovski Wattens
Hall   5 - 0   Axam/Götzens
Bregenz 1 - 3   Hard
Blau-Weiß Linz   5 - 1   Neuhofen/Ried Amateure
Sturm Graz Amateure   3 - 0   Kalsdorf
Flavia Solva   4 - 2   Weiz
Reichenau/Innsbruck 6 - 2   Hohenems
Salzburger AK 1 - 2 (dts)   Kufstein
Ankerbrot Montelaa   3 - 2   Stadlau
Rennweger   1 - 0 (dts)   Wienerberger
Wiener Neudorfer   2 - 1 Waidhofen/Ybbs
Gmuden   5 - 6 (dts)   Grieskirchen
Fürstenfeld   3 - 1   Bad Aussee
Neudörfl   0 - 5   Stegersbach
Purbach   1 - 4 (dts)   Parndorf
Oberwart   3 - 4   Admira Wacker Mödling Amateure
Schrems   1 - 4   Kottingbrunn
Amstetten   1 - 1 (4-6 dcr) Horn
Union Vöcklamarkt   3 - 4   Sierning
Columbia Floridsdorf   0 - 3 Floridsdorfer
Leobendorf   1 - 3   Zwettl
Würmla   4 - 1 (dts)   Sollenau
Schwechat   2 - 0   Rapid Vienna Amateure

Primo turnoModifica

Il sorteggio del primo turno si è tenuto il 4 agosto 2009. Le partite sono state giocate il 14 e 15 dello stesso mese.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
St. Johann/Pongau   2 - 4 (dts) Sturm Graz
Admira Wacker Mödling Amateure   2 - 0 Mattersburg
Vorwärts Steyr 1 - 7 Salisburgo
Horn 2 - 2 (6-7 dcr)   Austria Vienna Amateure
Rennweger   2 - 4   SAK Klagenfurt
Zwettl   2 - 4 Hartberg
Austria Kärnten 1 - 0 Altach
Parndorf   2 - 3 (dts) Rapid Vienna
Würmla   0 - 4 Austria Vienna
Sierning   0 - 2 Lustenau 07
Blau-Weiß Linz   3 - 2 St. Pölten
Wels   0 - 3 Ried
Baumgarten   1 - 6   Salisburgo Amateure
Post Vienna   1 - 4 LASK Linz
Seekirchen   0 - 1 First Vienna
Kufstein   1 - 2 Wacker Innsbruck
Schwechat   0 - 1 Austria Lustenau
Gaflenz   1 - 4 Gratkorn
Grieskirchen   1 - 3 Wiener Neustadt
Sturm Graz Amateure   3 - 1 Kapfenberger
Zurndorf   2 - 3 Dornbirn
Ankerbrot Montelaa   0 - 5 Admira Wacker Mödling
Allerheiligen   2 - 0   Hard
Stegersbach   2 - 4   Flavia Solva
Reichenau/Innsbruck 5 - 3 (dts)   Wiener Neudorfer
Viktoria Bregenz   1 - 3 (dts) Grödig
Schwaz   0 - 3   Swarovski Wattens
Grazer AK 5 - 0   Gleisdorf 09
Lendorf   1 - 2 St. Veit
SAK Klagenfurt   2 - 1 WAC-St. Andrä
Hall   0 - 2   Kottingbrunn
Floridsdorfer 3 - 1   Fürstenfeld

Secondo turnoModifica

Le partite sono state giocate il 19 settembre 2009.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Kottingbrunn   1 - 3 LASK Linz
St. Veit 1 - 7 Rapid Vienna
Floridsdorfer 0 - 6 Austria Vienna
Reichenau/Innsbruck 1 - 4 Wacker Innsbruck
SAK Klagenfurt   1 - 3 Admira Wacker Mödling
Pasching 2 - 2 (2-4 dcr) Wiener Neustadt
Grödig 0 - 1 Salisburgo
Grazer AK 0 - 2[1] Lustenau 07
Flavia Solva   1 - 3 Austria Lustenau
Allerheiligen   1 - 2 Austria Kärnten
Swarovski Wattens   0 - 1 Sturm Graz
Blau-Weiß Linz   2 - 2 (5-4 dcr)   Austria Vienna Amateure
Sturm Graz Amateure   1 - 2 Ried
Admira Wacker Mödling Amateure   0 - 2 First Vienna
Salisburgo Amateure   2 - 2 (3-5 dcr) Gratkorn
Dornbirn 3 - 1 (dts) Hartberg

Ottavi di finaleModifica

Le partite sono state giocate il 9 e 10 marzo 2010.

Quarti di finaleModifica

Queste partite sono state giocate nei giorni 30 e 31 marzo 2010.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Sturm Graz 1 - 0 (dts) Admira Wacker Mödling
Austria Kärnten 3 - 2 Rapid Vienna
Wiener Neustadt 2 - 1 (dts) LASK Linz
Ried 1 - 1 (4-2 dcr) Austria Lustenau

SemifinaliModifica

Gare disputate nei giorni 20 e 21 aprile 2010.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Austria Kärnten 0 - 4 Wiener Neustadt
Ried 0 - 1 Sturm Graz

FinaleModifica

La finale è stata disputata domenica 16 maggio 2010 alla Hypo Group Arena di Klagenfurt.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Wiener Neustadt 0 - 1 Sturm Graz
Klagenfurt
16 maggio 2010, ore 16:30 CEST
Finale
Wiener Neustadt0 – 1
referto
Sturm GrazHypo Group Arena (28.000 spett.)
Arbitro:  Grobelnik

NoteModifica

  1. ^ sospesa al 77' per invasione di campo da parte dei tifosi di casa.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (DE) Sito ufficiale, su oefb.at. URL consultato il 25 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 7 giugno 2011).
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio