Þrídrangaviti

faro

Þrídrangaviti è un faro situato sull'isolotto di Háidrangur,[1] nell'arcipelago di Vestmannaeyjar nel sud dell'Islanda, noto per la sua difficoltà di accesso. È stato costruito tra il 1938 e il 1939 e dista circa sette chilometri dalla costa islandese.[2]

Þrídrangaviti
Þrídrangaviti
StatoBandiera dell'Islanda Islanda
Coordinate63°29′19.8″N 20°30′47.4″W / 63.488833°N 20.513167°W63.488833; -20.513167
Mappa di localizzazione: Islanda
Þrídrangaviti
Costruzione1938
Anno di attivazione1939
Altezza34 m
Elevazione34 m s.l.m.
Portata9 miglia nautiche

Caratteristiche modifica

L'edificio, di colore grigio, è alto 4 metri, che sommato ai 30 metri slm della roccia ne pone il piano focale a 34 metri slm. La sua luce ha un raggio di 9 miglia nautiche e un periodo di 30 secondi.

Storia modifica

Gli operai incaricati della costruzione del faro hanno dovuto accedere al sito di arrampicata. L'isola dispone attualmente di un eliporto che consente l'accesso in elicottero[3] e di un sentiero che raggiunge il livello del mare.[4]

Note modifica

  1. ^ La distanza dalla costa, nonostante sia citata in diversi riferimenti, contraddice le coordinate stabilite negli elenchi ufficiali dei fari, che segnano un punto situato a circa 14 km dalla costa dell'isola principale dell'Islanda.
  2. ^ Il faro “Þrídrangaviti”, una delle costruzioni più pazzesche presenti sulla Terra.
  3. ^ (EN) Þrídrangaviti Lighthouse.
  4. ^ (EN) Lonely Lighthouse Perfect for Surviving the Zombie Apocalype.

Altri progetti modifica

  Portale Islanda: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Islanda