Čepca

Fiume russo
Čepca - Чепца
Udmurtia Glazov asv2019-05 img05.jpg
La Čepca nei pressi di Glazov
StatoRussia Russia
Circondari federaliKirov Kirov
Perm' Perm'
Udmurtia Udmurtia
Lunghezza501 km
Portata media130 m³/s, a 85 km dalla foce
Bacino idrografico20 400 km²
NasceAlture della Kama
Sfociafiume Vjatka

La Čepca è un fiume della Russia europea nordorientale (oblast' di Kirov, Kraj di Perm' e Repubblica Autonoma dell'Udmurtia), affluente di sinistra della Vjatka.

Nasce nella zona sudorientale delle alture della Kama, nel territorio del kraj di Perm'; si dirige dapprima verso sudovest, per curvare dopo poco prendendo direzione mediamente ovest-nordovest che manterrà fino fine del suo corso; nel suo basso corso "taglia" la regione modestamente rilevata degli Uvali della Vjatka, prima di sfociare nella Vjatka presso la città di Kirovo-Čepeck. Incontra nel suo cammino, oltre a quest'ultima, le città di Balezino, Glazov e Zuevka.

Il fiume è gelato, mediamente, da novembre a fine aprile - primi di maggio; nei restanti periodi dell'anno, è navigabile per 135 km a monte della foce.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia