Ēriks Grigjans

calciatore e allenatore di calcio lettone

Ēriks Grigjans (25 dicembre 1964) è un ex calciatore e allenatore di calcio lettone, di ruolo portiere.

Ēriks Grigjans
Ēriks Grigjans nel 2010
Nazionalità Bandiera della Lettonia Lettonia
Altezza 185 cm
Peso 78 kg
Calcio
Ruolo Allenatore (ex Portiere)
Termine carriera 2002
Carriera
Squadre di club1
1987Celtnieks Daugavpils? (-?)
1988-1989Zveynieks Liepāja40 (-?)
1990-1991Celtnieks Daugavpils? (-?)
1992-1994Olimpija Rīga? (-?)
1995DAG Liepāja? (-?)
1996-1997Lokomotīve Daugavpils11 (-?)
1998Valmiera?
1999-2001Rīga? (-?)
2002Ditton? (-?)
Nazionale
1992-1996Bandiera della Lettonia Lettonia3 (-2)
Carriera da allenatore
2002-2004Ditton
2005-2006Rīga
2007-2008Zibens/Zemessardze
2010-Blāzma
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Carriera Modifica

Calciatore Modifica

Club Modifica

Ha cominciato a giocare nel Celtnieks (militante nei campionati lettoni, all'epoca competizione regionale sovietica), per poi passare nei campionati nazionali sovietici con il Zveynieks Liepaya. Ritornato al Celtnieks, vinse una Coppa della RSS Lettone (l'ultima prima della ritrovata indipendenza).

Dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica gioca nell'Olimpija Rīga (inizialmente nota come Kompar-Daugava). Dopo un anno al DAG Liepāja ritorna nuovamente al Celtnieks, nel frattempo rinominato in Lokomotive.

Passa infine al Valmiera, per poi giocare per tre anni nell'FK Riga. Chiuse la carriera nuovamente a Daugavpils, stavolta al Ditton.

Nazionale Modifica

Il suo esordio è avvenuto in occasione della seconda storica partita della Lettonia dopo il ritorno dell'indipendenza, l'amichevole dell'8 aprile 1992 contro Malta, entrando negli ultimi 20 minuti al posto di Raimonds Laizāns[1]. Giocò titolare nella partita di Coppa del Baltico contro l'Estonia, un mese e mezzo dopo[2].

Totalizzò 3 presenze in nazionale, subendo 2 reti.

Allenatore Modifica

Cominciò ad allenare nel Ditton, laddove aveva finito di giocare; passò quindi per due anni alla guida del Rīga.

In seguito allenò lo Zibens/Zemessardze e il Blāzma.

Palmarès Modifica

Club Modifica

Celtnieks: 1991

Statistiche Modifica

Cronologia presenze e reti in Nazionale Modifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Lettonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
26-5-1992 Attard Malta   1 – 0   Lettonia Amichevole -   70’
10-7-1992 Liepāja Lettonia   2 – 1   Estonia Coppa del Baltico 1992 -1
12-3-1996 Larnaca Cipro   1 – 0   Lettonia Amichevole -1
Totale Presenze 3 Reti -2

Note Modifica

  1. ^ (EN) Malta v Latvia, 26 May 1992 - international match report, su eu-football.info. URL consultato il 20 gennaio 2013.
  2. ^ (EN) Latvia v Estonia, 10 July 1992 - international match report, su eu-football.info. URL consultato il 20 gennaio 2013.

Altri progetti Modifica

Collegamenti esterni Modifica