Apri il menu principale

Ženskij volejbol'nyj klub Enisej

squadra di pallavolo russa
Ženskij volejbol'nyj klub Enisej
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Azzurro.svg Bianco-Blu
Dati societari
Città Coat of Arms of Krasnoyarsk (Krasnoyarsk krai).png Krasnojarsk
Nazione Russia Russia
Confederazione CEV
Federazione VFV
Campionato Superliga
Fondazione 1992
Presidente Russia Aleksej Maslov
Allenatore Russia Jurij Maričev
Impianto Dom Sporta Imeni M. Dvorkina
(1 500 posti)
Sito web vc-enisey.ru/
Palmarès
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Lo Ženskij volejbol'nyj klub Enisej (in russo "женский волейбольный клуб Енисей") è una società di pallavolo femminile con sede a Krasnojarsk: milita nel campionato di Superliga.

Storia del clubModifica

Lo Ženskij volejbol'nyj klub Enisej viene fondato nel 1992, quando prende parte alla Vysšaja Liga B. Nel 1998 arriva la promozione in Vysšaja Liga, dove gioca fino a quando viene promosso in Superliga nel 2004. Debutta così col nome di Volejbol'nyj klub Stroitel' Krasnojarsk nel massimo campionato nella stagione 2004-05, classificandosi tuttavia al dodicesimo ed ultimo posto e retrocedendo nella serie cadetta.

Nella stagione 2011-12, col nome di Volejbol'nyj klub Junost' Krasnojarsk, viene nuovamente promosso nella massima serie, dove gioca nell'annata successiva col nome di Volejbol'nyj klub Enisej Krasnojarsk, ma nuovamente la permanenza in Superliga dura una sola stagione: il club retrocede ancora una volta in Vysšaja Liga A militando nel campionato cadetto per due annate e cogliendo la promozione in massima serie nel 2015.

Tornato in Superliga, il club conclude dapprima al quarto posto finale la stagione 2015-16, piazzamento grazie al quale la squadra si qualifica per la prima volta ad una competizione europea, raggiungendo le semifinali di Challenge Cup 2016-17, e quindi al terzo posto la stagione 2016-17, che vale la qualificazione alla Champions League 2017-18, dove tuttavia la formazione russa non riesce a superare il terzo turno preliminare; giunge inoltre per due edizioni consecutive in finale di Coppa di Russia, ma in entrambe le occasioni viene sconfitto concludendo al secondo posto il torneo. Fra il 2005 e il 2016 vince anche quattro edizioni della Coppa della Siberia e dell'Estremo Oriente.

Rosa 2018-2019Modifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Irina Mal'kova C 5 gennaio 1989   Russia
2 Jana Manzjuk C 20 aprile 1992   Russia
3 Anastasija Černuha O 15 aprile 1995   Ucraina
4 Elena Samojlova C 7 agosto 1988   Russia
5 Marija Samojlova S 22 dicembre 1989   Russia
8 Margarita Pantilej L 17 luglio 1989   Russia
9 Marija Popova S 1º novembre 1986   Russia
10 Marija Evteeva P 3 agosto 1998   Russia
11 Margarita Kurilo S 21 giugno 1993   Russia
12 Evgenija Ščeglova S 5 febbraio 1996   Russia
16 Natal'ja Nazarova C 22 gennaio 1988   Russia
17 Oleksandra Peretjat'ko P 11 aprile 1984   Ucraina

PallavolisteModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste dello Ž.v.k. Enisej

Denominazioni precedentiModifica

  • 1992-1995: Volejbol'nyj klub Sibirjačka Krasnojarsk
  • 1995-1997: Volejbol'nyj klub Nika Krasnojarsk
  • 1997-2000: Volejbol'nyj klub Bogur Krasnojarsk
  • 2000-2003: Volejbol'nyj klub Enisejoška Krasnojarsk
  • 2003-2004: Volejbol'nyj klub Metrostroj Krasnojarsk
  • 2004-2010: Volejbol'nyj klub Stroitel' Krasnojarsk
  • 2010-2012: Volejbol'nyj klub Junost' Krasnojarsk

Collegamenti esterniModifica