Ženskij volejbol'nyj klub Fakel

squadra di pallavolo russa

Lo Ženskij volejbol'nyj klub Fakel (in russo "женский волейбольный клуб Факел") è stata una società pallavolistica femminile russa con sede a Novyj Urengoj.

Ženskij volejbol'nyj klub Fakel
Pallavolo
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso-nero
Dati societari
Città Novyj Urengoj
NazioneBandiera della Russia Russia
ConfederazioneCEV
FederazioneVFV
CampionatoSuperliga
Fondazione1992
Scioglimento2014
ImpiantoKSC Gazodobytčik
(1 000 posti)
Palmarès
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Storia della società

modifica

Lo Ženskij volejbol'nyj klub Fakel viene fondato nel 1992[1] ed esordisce nella terza serie russa, nel raggruppamento Siberia-Estremo Oriente, concludendo la stagione al sesto ed ultimo posto; nelle stagioni successive partecipa al campionato cadetto raggiungendo la promozione in Superliga al termine dell'annata 1997-98, quando raggiunge il secondo posto finale in Vysšaja Liga. Nella stagione d'esordio nella massima divisione, il club ottiene il terzo posto finale in campionato che vale la qualificazione alla Coppa CEV 1999-00; nell'annata successiva il percorso nella competizione europea si ferma ai quarti di finale, mentre quello in campionato termina all'undicesimo posto, che sancisce la retrocessione in seconda serie. La promozione è immediata e nelle successive annate la formazione disputa nuovamente, pur senza particolari acuti, la Superliga retrocedendo nuovamente al termine della stagione 2005-06. Dopo due stagioni in Vysšaja Liga A, il Fakel ottiene una nuova promozione in Superliga ma la permanenza nella massima serie dura solo un'annata: la squadra conclude il campionato all'undicesimo e penultimo posto ed è relegata al campionato cadetto; la retrocessione viene immediatamente riscattata dal secondo posto in Vysšaja Liga A che vale il ritorno in Superliga nel 2010.

Anche la terza esperienza nel maggiore campionato russo non si discosta da quelle precedenti: il club, soprattutto a partire dalla stagione 2011-12, si impegna economicamente nell'acquisto di giocatrici internazionali (ad esempio Simona Gioli e Antonella Del Core) ma i risultati stentano ad arrivare e la formazione fatica a raggiungere le posizioni di vertice: solamente nelle annate 2012-13 e 2013-14 riesce ad accedere alla fase finale del campionato dopo aver chiuso rispettivamente al settimo e all'ottavo posto la regular season, ma in entrambe le occasioni viene eliminata ai quarti di finale play-off.

Nella primavera del 2014 la dirigenza del club (che gestisce anche la formazione maschile) deve affrontare una riduzione del budget a disposizione[2] per l'allestimento delle squadre e decide di ritirare la squadra femminile[3].

Rosa 2013-2014

modifica
Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Ekaterina Bogačëva C 2 gennaio 1990   Russia
2 Alla Galeeva L 15 aprile 1992   Russia
3 Strašimira Filipova C 18 agosto 1985   Bulgaria
4 Marija Žadan   P 6 febbraio 1983   Russia
5 Anna Paregina P 11 giugno 1985   Russia
6 Dar'ja Stoljarova S/O 29 marzo 1990   Russia
7 Elena Ežova L 14 agosto 1977   Russia
8 Natal'ja Alimova C 9 dicembre 1978   Russia
9 Ksenija Naumova S 1º febbraio 1990   Russia
10 Evgenija Ivašova S 10 marzo 1990   Russia
12 Ana Paula Ferreira S 17 giugno 1980   Brasile
13 Dar'ja Pisarenko S 22 aprile 1991   Russia
17 Tat'jana Gorškova S 8 marzo 1981   Russia
18 Natal'ja Rogačeva C 30 dicembre 1982   Russia

Palmarès

modifica
1995, 1997, 1999

Giocatrici

modifica
  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste dello Ž.v.k. Fakel.
  1. ^ (RU) История, su women.fakelvolley.com. URL consultato il 2 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2014).
  2. ^ (RU) Финансирование "Факела" будет сокращено, su sport-express.ru. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  3. ^ (RU) Новый тренер ВК "Факел" Панченко приступит к своим обязанностям 22 июля, su rsport.ria.ru. URL consultato il 2 gennaio 2019.

Voci correlate

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo