Apri il menu principale

1855 - La prima grande rapina al treno

film del 1979 diretto da Michael Crichton
1855 - La prima grande rapina al treno
1855 - La prima grande rapina al trenо.png
Sean Connery in scena del film
Titolo originaleThe First Great Train Robbery
Paese di produzioneRegno Unito, Stati Uniti d'America
Anno1979
Durata110 min
Genereavventura, azione, commedia
RegiaMichael Crichton
SoggettoMichael Crichton (romanzo omonimo)
SceneggiaturaMichael Crichton
ProduttoreJohn Foreman
Distribuzione in italianoHome Entertainment
FotografiaGeoffrey Unsworth
MontaggioDavid Bretherton, Peter Elliott
MusicheJerry Goldsmith
ScenografiaMaurice Carter, Bert Davey
CostumiAnthony Mendleson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

1855 - La prima grande rapina al treno (The First Great Train Robbery) è un film del 1979, diretto da Michael Crichton, interpretato da Sean Connery, Donald Sutherland e Lesley-Anne Down. Il film è basato sul romanzo La grande rapina al treno (The Great Train Robbery), scritto nel 1975, dallo stesso Crichton.

TramaModifica

Nel 1855 il mezzo di locomozione più veloce e moderno al mondo è il treno a vapore. La banca inglese Hundleston & Bradford utilizza abitualmente il treno per trasferire da Londra al porto di Folkestone le casse contenenti le paghe dei soldati inglesi impegnati nella guerra di Crimea. Il prezioso carico è costantemente presidiato da guardie armate e custodito in una cassaforte con quattro serrature. Le possibilità di appropriarsi dei soldi durante il tragitto sembrano inesistenti, ma Edward Pierce, dai suoi semplicemente conosciuto come l'"armatore", non crede che ciò sia irrealizzabile. Usando ingegno, pazienza, audacia ed un ristretto numero di aiutanti, Pierce compirà un'impresa ben presto definita da tutti i giornali "storica".

ProduzioneModifica

La parte di "Clean" Willy è stata interpretata da Wayne Sleep, un ballerino della Royal Ballett Company, che ha realmente compiuto molte delle prodezze del personaggio del romanzo, anche quella di scalare le pareti della prigione di Newgate, con il rischio di cadere e ferirsi.

La locomotiva a vapore utilizzata nelle riprese esterne non forniva potenza sufficiente per trainare le carrozze del treno. Così è stato utilizzato un locomotore Diesel, camuffato da furgone merci, allo scopo di fornire la spinta supplementare necessaria allo scopo. È stata l'ultima pellicola di Peter Butterworth e l'ultima interpretata da André Morell.

Fatto storicoModifica

Sia il romanzo sia il film sono basati sulla vera rapina al treno del 1855, ma nel film gli eventi sono molto romanzati dagli sceneggiatori. Nel film i protagonisti incontrano molti ostacoli, quando in realtà l'unico problema fu di dover rimandare il colpo diverse volte per vari imprevisti, ma una volta sul treno la rapina si rivelò molto semplice da compiere e non presentò alcun problema.

RiconoscimentiModifica

  • Edgar Allan Poe Awards

Collegamenti esterniModifica