27ª edizione dei Critics' Choice Awards

La 27ª edizione dei Critics' Choice Awards è stato presentato il 13 marzo 2022, al Fairmont Century Plaza Hotel, per onorare il cinema e la televisione del 2021.[1]

La cerimonia è staya trasmessa in simultanea su The CW e TBS. L'edizione è staya condotta da Taye Diggs e Nicole Byer.

Le candidature sono state annunciate il 13 dicembre 2021.[2]

Belfast e West Side Story hanno guidato con 11 candidature ciascuno, seguiti da Dune e Il potere del cane con 10. Netflix ha ricevuto un totale di 42 nomination, 24 per il cinema e 18 per la televisione, il massimo per qualsiasi studio o rete.

Il 22 dicembre 2021, la cerimonia, originariamente prevista per il 9 gennaio 2022, è stata ritardata a causa di preoccupazioni legate alla pandemia di COVID-19, che coinvolgono l'ondata diffusa della variante Omicron negli Stati Uniti.[1][3]

Premi per il cinemaModifica

Miglior filmModifica

Miglior registaModifica

Miglior attore protagonistaModifica

Miglior attrice protagonistaModifica

Miglior attore non protagonistaModifica

Miglior attrice non protagonistaModifica

Miglior giovane interpreteModifica

Miglior cast coraleModifica

Migliore sceneggiatura originaleModifica

Migliore sceneggiatura non originaleModifica

Miglior fotografiaModifica

Miglior montaggioModifica

Migliori costumiModifica

Miglior scenografiaModifica

Migliore colonna sonoraModifica

Miglior canzone originaleModifica

Miglior trucco e acconciatureModifica

Migliori effetti specialiModifica

Miglior film commediaModifica

Miglior film stranieroModifica

Miglior film animatoModifica

#SeeHer AwardModifica

Premi per la televisioneModifica

Miglior serie drammaticaModifica

Miglior attore protagonista in una serie drammaticaModifica

Miglior attrice protagonista in una serie drammaticaModifica

Miglior attore non protagonista in una serie drammaticaModifica

Miglior attrice non protagonista in una serie drammaticaModifica

Miglior serie commediaModifica

Miglior attore in una serie commediaModifica

Miglior attrice in una serie commediaModifica

Miglior attore non protagonista in una serie commediaModifica

Miglior attrice non protagonista in una serie commediaModifica

Miglior miniserie TVModifica

Miglior film TVModifica

Miglior attore protagonista in una miniserie o film TVModifica

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film TVModifica

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film TVModifica

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film TVModifica

Miglior serie animataModifica

Miglior serie stranieraModifica

Miglior Talk ShowModifica

Miglior commedia specialeModifica

  • Bo Burnham: Inside (Netflix)
  • Good Timing with Jo Firestone (Peacock)
  • James Acaster: Cold Lasagne Hate Myself 1999 (Vimeo)
  • Joyelle Nicole Johnson: Love Joy (Peacock)
  • Nate Bargatze: The Greatest Average American (Netflix)
  • Trixie Mattel: One Night Only (YouTube)

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Pete Hammond, Critics Choice Live Telecast Rescheduled For March 13, Same Date As BAFTA Film Awards; Might Be Major Conflict For Some Nominees, su Deadline, 13 gennaio 2022. URL consultato il 3 febbraio 2022.
  2. ^ (EN) Pete Hammond, Critics Choice Awards Film Nominations Led By ‘Belfast’ And ‘West Side Story’, su Deadline, 13 dicembre 2021. URL consultato il 3 febbraio 2022.
  3. ^ (EN) Pete Hammond, Critics Choice Awards Postponed Due To Covid Concerns; New Date TBA; Motion Picture Academy Postpones Theatre Re-Openings, su Deadline, 23 dicembre 2021. URL consultato il 3 febbraio 2022.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione