288 Glauke

asteroide
Glauke
(288 Glauke)
Scoperta20 febbraio 1890
ScopritoreKarl Theodor Robert Luther
ClassificazioneFascia principale
Classe spettraleS
Parametri orbitali
(all'epoca K074A)
Semiasse maggiore2,7558820 UA
Inclinazione
sull'eclittica
4,32913°
Eccentricità0,2100392
Longitudine del
nodo ascendente
120,56468°
Argom. del perielio83,15440°
Anomalia media166,79537°
Par. Tisserand (TJ)3,307 (calcolato)
Dati fisici
Diametro medio32,21 km
Periodo di rotazione1200 ore
Albedo0,1973
Dati osservativi
Magnitudine ass.9,84

288 Glauke è un asteroide della fascia principale del diametro medio di circa 32,21 km. Scoperto nel 1890 da Karl Theodor Robert Luther presso l'osservatorio di Düsseldorf, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,7558820 UA e da un'eccentricità di 0,2100392, inclinata di 4,32913° rispetto all'eclittica. È caratterizzato da un periodo di rotazione eccezionalmente lento (1200 ore), il più lento ad oggi conosciuto tra gli asteroidi.

Il suo nome è dedicato a Glauce, nella mitologia greca figlia di Creonte, re di Corinto, e sposa di Giasone.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica


V · D · M
 

Precedente: 287 Nephthys      Successivo: 289 Nenetta


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare