Apri il menu principale

2 euro commemorativi emessi nel 2006

lista di un progetto Wikimedia

1leftarrow blue.svgVoce principale: 2 euro commemorativi.

Immagine Paese Tema Tiratura Emissione Disegnatore
2 € commemorativo Germania 2006.png
Germania Germania Holstentor a Lubecca (Schleswig-Holstein Schleswig-Holstein)
1ª moneta della serie dedicata ai Länder tedeschi
30.000.000 3 febbraio 2006 Heinz Hoyer
Descrizione: La parte interna della moneta reca una raffigurazione della «Holstentor», la porta simbolo della città di Lubecca. La parola «Schleswig-Holstein» appare sotto la porta in basso nella parte interna. Nella parte destra del disegno compaiono le iniziali dell'incisore «HH». Una delle lettere «A», «D», «F», «G» o «J» appare sul lato sinistro del disegno come marchio della zecca. Nella parte superiore della corona esterna dodici stelle formano un semicerchio, interrotto dall'anno di coniazione «2006», impresso nella parte superiore. Le parole «Bundesrepublik Deutschland» formano un semicerchio nella parte inferiore della corona esterna.[1]
2 € commemorativo Lussemburgo 2006.jpg
Lussemburgo Lussemburgo 25º compleanno dell'erede al trono Guglielmo 1.000.000 8 febbraio 2006 Patrice Bernabei
Descrizione: La moneta raffigura, nel lato sinistro della parte interna, l'effigie di Sua Altezza Reale il Granduca Henri di profilo destro, sovrapposta all'effigie del Granduca ereditario Guillaume, nel lato destro della parte interna. La data del 2006 appare sotto le due effigi, affiancata dalla lettera «S» e dall'emblema della Zecca. La parola «LËTZEBUERG» appare sopra le due effigi, sul lato superiore della parte interna della moneta. La faccia della moneta è circondata da 12 stelle, disposte lungo l'anello esterno.[2]
2 € commemorativo Italia 2006.jpg
Italia Italia XX Giochi olimpici invernaliTorino 2006 40.000.000 10 febbraio 2006 Maria Carmela Colaneri
Descrizione: In primo piano è raffigurato un atleta impegnato nella discesa di una gara agonistica che si staglia su uno sfondo composto da elementi grafici stilizzati: in alto a sinistra il monogramma della Repubblica italiana «RI» con in basso la lettera «R» e una raffigurazione della Mole Antonelliana, edificio simbolo della città di Torino, con alla base la scritta «TORINO»; in alto a destra le parole «GIOCHI INVERNALI»; a destra della figura, disposto in posizione verticale, l'anno di emissione «2006» e la sigla dell'autore Maria Carmela Colaneri «MCC». Il disegno è circondato dalle dodici stelle dell'Unione europea.[3]
2 euro commemorativo Belgio 2006.jpg
Belgio Belgio L'Atomium di Bruxelles 5.000.000 10 aprile 2006 Luc Luycx
Descrizione: La parte interna della moneta reca una rappresentazione dell'«Atomium». In basso, a destra dell'Atomium, sono impresse le iniziali dell'incisore «LL». Due marchi di zecca figurano lungo il bordo del disco interno, uno a destra e uno a sinistra della sfera inferiore dell'Atomium. Nella corona esterna dodici stelle circondano il disegno. Nella parte superiore della corona il monogramma «B» è impresso fra due stelle e nella parte inferiore figura fra due stelle l'anno di conio (2006).[4]
2 € commemorativo Finlandia 2006.jpg
Finlandia Finlandia 100º anniversario della riforma del parlamento e del suffragio universale 2.500.000 4 ottobre 2006 Pertti Mäkinen
Descrizione: La parte interna del disegno ritrae i volti di un uomo e di una donna separati da una linea. Sulla parte sinistra della moneta figura la data 1.10.1906 e sulla destra, l'anno 2006 con inserita la sigla del paese: 20 FI 06. Il marchio della zecca «M» appare a sinistra di ognuno dei due volti. Sul bordo esterno sono raffigurate le dodici stelle della bandiera europea.[5]
2 € commemorativo San Marino 2006.jpg
San Marino San Marino 500º anniversario della morte di Cristoforo Colombo 120.000 17 ottobre 2006 Luciana De Simoni
Descrizione: Ritratto di Cristoforo Colombo e raffigurazione delle tre caravelle; sopra il ritratto l'iscrizione «SAN MARINO» e la rosa dei venti; nel mezzo il marchio della zecca «R»; sotto, le date «1506-2006» iscritte in un cartiglio e le iniziali dell'autore, Luciana De Simoni «LDS»; sull'anello esteriore, le dodici stelle della bandiera europea circondano il disegno.[6]
2 € commemorativo Guardie Svizzere.jpg
Città del Vaticano Città del Vaticano 500º anniversario delle Guardie svizzere 100.000 9 novembre 2006 Orietta Rossi
Descrizione: La moneta reca l'immagine di una Guardia svizzera che giura solennemente sulla bandiera del reggimento. L'iscrizione «GUARDIA SVIZZERA PONTIFICIA» circonda tale immagine e forma un semicerchio che è completato, sotto la bandiera, dal nome dello stato di emissione «CITTÁ DEL VATICANO». L'anno 1506 appare sul lato sinistro, sopra la firma dell'incisore «O. ROSSI» lungo l'asta della bandiera. L'anno 2006 figura sul lato destro, sopra il marchio della zecca «R». Le dodici stelle della bandiera europea sono incise sull'anello esterno.[7]

NoteModifica

  1. ^ OJ 2006/C 33/04, in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 9 febbraio 2006.
  2. ^ OJ 2006/C 20/10, in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 27 gennaio 2006.
  3. ^ OJ 2006/C 33/05, in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 9 febbraio 2006.
  4. ^ OJ 2006/C 53/03, in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 3 marzo 2006.
  5. ^ OJ 2006/C 248/02, in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 14 ottobre 2006.
  6. ^ OJ 2006/C 248/03, in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 14 ottobre 2006.
  7. ^ OJ 2006/C 260/06, in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 28 ottobre 2006.