Apri il menu principale

2 euro commemorativi emessi nel 2012

lista di un progetto Wikimedia

1leftarrow blue.svgVoce principale: 2 euro commemorativi.

Immagine Paese Tema Tiratura Emissione Disegnatore
€2 commemorative coin Eurozone 2009.png
Unione europea Unione europea 10º anniversario dell'introduzione in circolazione delle banconote e monete in euro 90.800.000 diversa a seconda del Paese Helmut Andexlinger
Descrizione: Il simbolo dell'euro al centro della moneta significa che l'euro è divenuto un elemento di particolare rilievo in Europa e nel mondo, man mano che negli ultimi dieci anni si è trasformato in un attore mondiale del sistema monetario internazionale. Gli elementi del disegno intorno al simbolo dell'euro sulla moneta esprimono l'importanza dell'euro per i cittadini, per il mondo finanziario (torre della BCE), per il commercio (navi), per l'industria (fabbriche), per il settore energetico e per la ricerca e lo sviluppo (centrali eoliche). Le iniziali dell'artista (AH) compaiono sotto la raffigurazione della torre della BCE. Il nome o i nomi dei paesi d'emissione nella o nelle lingue nazionali figurano in alto, mentre l'indicazione 2002-2012 si trova in basso.

Sul bordo esterno della moneta figurano le dodici stelle della bandiera europea.[1]

2 € commemorativo Austria 10°€ 2012.jpg
Austria Austria REPUBLIK ÖSTERREICH 11.300.000 2 gennaio 2012
Moneta Commemorativa del Belgio 2012.jpg
Belgio Belgio BE 5.000.000 30 gennaio 2012
2 € commemorativo Cipro 10°€ 2012.jpg
Cipro Cipro ΚΥΠΡΟΣ KIBRIS 1.000.000 13 febbraio 2012
2 € commemorativo Estonia 10°€ 2012.jpg
Estonia Estonia EESTI 2.000.000 2 gennaio 2012
2 € commemorativo Finlandia 10°€ 2012.jpg
Finlandia Finlandia SUOMI FINLAND 1.500.000 12 gennaio 2012
2 € commemorativo Francia 10°€ 2012.jpg
Francia Francia RÉPUBLIQUE FRANÇAISE 10.000.000 5 gennaio 2012
2 € commemorativo Germania 10°€ 2012.jpg
Germania Germania BUNDESREPUBLIK DEUTSCHLAND 30.000.000 2 gennaio 2012
2 € commemorativo Grecia 10°€ 2012.jpg
Grecia Grecia ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ 1.000.000 2 gennaio 2012
2 € commemorativo Irlanda 10°€ 2012.jpg
Irlanda Irlanda éire 3.000.000 3 gennaio 2012
2euro2012moneta.jpg
Italia Italia REPUBBLICA ITALIANA 15.000.000 20 marzo 2012
2 € commemorativo Lussemburgo 10°€ 2012.jpg
Lussemburgo Lussemburgo LËTZEBUERG (con l'immagine olografica del Granduca Enrico) 500.000 13 febbraio 2012
2 € commemorativo Malta 10°€ 2012.jpg
Malta Malta MALTA 500.000 30 marzo 2012
2 € commemorativo Paesi Bassi 10º anniversario introduzione dell'euro.jpg
Paesi Bassi Paesi Bassi NEDERLAND 3.500.000 13 febbraio 2012
2 € commemorativo Portogallo 10°€ 2012.jpg
Portogallo Portogallo PORTUGAL 500.000 24 febbraio 2012
2 € commemorativo Slovacchia 10°€ 2012.jpg
Slovacchia Slovacchia SLOVENSKO 1.000.000 2 gennaio 2012
2 € commemorativo Slovenia 10°€ 2012.jpg
Slovenia Slovenia SLOVENIJA 1.000.000 3 gennaio 2012
2 € commemorativo Spagna 10°€ 2012.jpg
Spagna Spagna ESPAÑA 4.000.000 2 gennaio 2012
2 euro CC 2012 GER.jpg
Germania Germania Castello di Neuschwanstein (Baviera Baviera)
7ª moneta della serie dedicata ai Länder tedeschi
30.000.000 3 febbraio 2012 Erich Ott
Descrizione: La moneta commemorativa dedicata alla Baviera è stata disegnata da Erich Ott e presenta la veduta più celebre del castello di Neuschwanstein. L'illustrazione mostra la veduta dal lato orientale con la porta in primo piano e le torri e torrette in stile medievale. La panoramica montana dietro il castello è resa in modo mirabile, così come il sito del castello sullo strapiombo che si affaccia sulla romantica Pöllatschlucht. La dicitura «BAYERN» lega l'edificio illustrato, il castello di Neuschwanstein, al Land. Il marchio della zecca corrispondente (A, D, F, G o J) è situato nel cerchio interno a destra e le iniziali dell'incisore figurano nel cerchio interno a sinistra.

Sull'anello esterno della moneta figurano le dodici stelle della bandiera dell'Unione europea. Fra le stelle, in basso è riportato il millesimo «2012» e in alto la lettera che indica il paese di emissione «D».[2]

2 € commemorativo Spagna 2012.jpg
Spagna Spagna Cattedrale di Burgos
3ª moneta della serie dedicata ai siti spagnoli Patrimonio dell'umanità UNESCO
4.000.000 3 febbraio 2012 Alfonso Morales Muñoz
Descrizione: La moneta raffigura una veduta della cattedrale di Burgos. Il nome del paese di emissione «ESPAÑA» appare in alto a sinistra. Sulla destra sono incisi l'anno «2012» e il marchio della zecca.

Sull'anello esterno della moneta figurano le dodici stelle della bandiera dell'Unione europea.[3]

2 euro CC 2012 Lux.jpg
Lussemburgo Lussemburgo 100º anniversario dalla morte di Guglielmo IV di Lussemburgo 722.000 9 febbraio 2012 Alain Hoffman
Descrizione: La parte interna della moneta reca sulla sinistra l'effigie di Sua Altezza Reale, il Granduca Henri, con lo sguardo rivolto a destra, sovrapposta all'effigie del Granduca Guillaume IV. La scritta «GRANDS-DUCS DE LUXEMBOURG» e la data «2012», affiancata dal marchio e dalle iniziali del direttore della zecca, appaiono sopra le effigi. Sullo sfondo è rappresentato uno scorcio della città di Lussemburgo. I nomi «HENRI» e «GUILLAUME IV», assieme al testo «† 1912», sono riportati sotto le rispettive effigie.[4]
2 euro CC 2012 Belgio.jpg
Belgio Belgio 75º anniversario della competizione musicale della regina Elisabetta 5.000.000 6 giugno 2012 Luc Luycx
Descrizione: La parte interna della moneta rappresenta il simbolo del Concorso «Reine Elisabeth» sull'effigie della regina Elisabetta, di profilo dal lato sinistro, circondato rispettivamente a sinistra e a destra dal marchio del presidente della zecca e dal marchio della zecca di Bruxelles, una testa con elmo dell'Arcangelo Michele. Sopra l'effigie sono indicati gli anni 1937-2012. Sotto l'effigie figura l'iscrizione «QUEEN ELISABETH COMPETITION». L'indicazione della nazionalità «BE» figura a destra dell'effigie.[5]
2 euro CC 2012 San Marino.jpg
San Marino San Marino 10º anniversario dell'introduzione in circolazione delle banconote e monete in euro 130.000 19 giugno 2012 Helmut Andexlinger
Descrizione: Al centro il disegno che simboleggia l'importanza che l'euro riveste per la vita dei cittadini (rappresentata dalle persone), gli scambi (la nave), l'industria (la fabbrica) e l'energia (le centrali eoliche). Al di sopra ad arco il nome del paese emettente “SAN MARINO”; in basso le date “2002 • 2012”; sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea. L'autore del disegno è Helmut Andexlinger, incisore professionista della zecca austriaca, le cui iniziali (AH) compaiono sotto la raffigurazione della torre della BCE.[6][7]
2 euro CC 2012 Portogallo.jpg
Portogallo Portogallo Guimarães capitale europea della cultura 500.000 22 giugno 2012 José de Guimarães
Descrizione: La moneta raffigura tre dei simboli più importanti di Guimarães: il re Alfonso Henriques, la sua spada e una parte del castello della città. Sulla sinistra figura lo stemma del Portogallo e l'indicazione del paese di emissione, «Portogallo». In basso a destra figura il logo di Guimarães capitale della cultura 2012 e il nome dell'artista, «José de Guimarães».[8]
2 euro commemorativo Monaco 2012.jpg
Monaco Monaco 500º anniversario della fondazione della Sovranità di Monaco 110.000 2 luglio 2012 Robert Prat
Descrizione: Nella parte interna della moneta è raffigurato un ritratto di Luciano I Grimaldi di Monaco, di profilo, rivolto a sinistra. Sopra il ritratto, sul lato superiore della parte interna della moneta, è incisa ad arco l'iscrizione «SOUVERAINETÉ DE MONACO» (Sovranità di Monaco). Ai lati dell'iscrizione sono incisi gli anni della ricorrenza («1512», «2012») e due dettagli decorativi. Nella parte inferiore della moneta figurano la cornucopia, marchio della zecca di Parigi, e la «fleurette», simbolo del laboratorio di incisione, rispettivamente a destra e a sinistra del ritratto. Al di sopra del marchio della zecca è incisa l'iscrizione «Lucien Ier» (Luciano I).[9]
2 euro francia 2012.png
Francia Francia 100º anniversario della nascita di Abbé Pierre 1.000.000 13 luglio 2012 Yves Sampo
Descrizione: La moneta raffigura un primo piano dell'Abbé Pierre, con il suo berretto, e il logo della sua fondazione accompagnato dalla dicitura: «Et les autres?» (E gli altri?), che riprende il suo invito ricorrente a non dimenticarsi di aiutare il prossimo. Sulla sinistra, le lettere «RF», che indicano la «Repubblica francese», figurano accanto alla cornucopia, marchio della zecca di Parigi, mentre sulla destra è incisa la «fleurette» a forma di pentagono, simbolo del laboratorio di incisione.[10]
2 euro CC 2012 FIN.jpg
Finlandia Finlandia 150º anniversario della nascita di Helene Schjerfbeck 2.000.000 5 ottobre 2012 Erja Tielinen
Descrizione: Il disegno raffigura un autoritratto stilizzato dell'artista, delimitato a sinistra dal testo «Helene SCHJERFBECK» e a destra dall'iscrizione «1862-1946». Nella parte inferiore della moneta, a sinistra, sono incisi l'anno «2012» e il riferimento al paese «FI».[11]
Pascoli 2€.png
Italia Italia 100º anniversario della morte di Giovanni Pascoli 15.000.000 10 ottobre 2012 Maria Carmela Colaneri
Descrizione: In primo piano il ritratto del poeta romagnolo, Giovanni Pascoli, figura rappresentativa della letteratura italiana di fine ottocento. A destra l'anno di emissione “2012” ed il monogramma della Repubblica Italiana “RI”; a sinistra l'anno della scomparsa “1912”; “R” e “MCC”, sigla dell'autore Maria Carmela Colaneri, ad arco la scritta “G. PASCOLI”. In giro le dodici stelle dell'Unione europea.[12][13]
2 euro CC 2012 Malta.jpg
Malta Malta Maggioranza rappresentativa del 1887
2ª moneta della serie dedicata alla storia costituzionale
400.000 15 ottobre 2012 Ganni Bonnici
Descrizione: Il disegno è stato creato dall'artista maltese Gianni Bonnici e raffigura una folla festante, nello sfondo è rappresentato il Palazzo del Governatore a La Valletta. L'iscrizione «MALTA - Majority Representation 1887» forma un semicerchio nella parte superiore del disco interno. Nella parte inferiore è indicato il millesimo di conio, «2012».[14]
2 euro CC 2012 Vaticano.jpg
Città del Vaticano Città del Vaticano VII Incontro Mondiale delle famiglie 103.000 16 ottobre 2012 Gabriella Titotto
Descrizione: L'anello interno raffigura una famiglia davanti al Duomo di Milano. La dicitura «VII INCONTRO MONDIALE DELLE FAMIGLIE» è incisa lungo il bordo dell'anello, formando un semicerchio, cui in alto a destra si affianca la scritta «CITTÀ DEL VATICANO». Sulla destra appare l'indicazione dell'anno (2012), mentre sulla sinistra è riportato il nome dell'artista, «G. TITOTTO», seguito dall'indicazione del laboratorio di incisione «LDS Inc». Il marchio della zecca «R» è posizionato in fondo al disegno, tra la raffigurazione della madre e quella del bambino.[15]
2 € commemorativo Matrimonio Reale Lussemburgo 2012.jpg
Lussemburgo Lussemburgo Matrimonio dell'erede al trono Guglielmo di Lussemburgo e Stéphanie de Lannoy 500.000 20 dicembre 2012 Alain Hoffman
Descrizione: Nella parte interna della moneta, sulla sinistra appare l'effigie di sua altezza reale il granduca Enrico, mentre sul lato destro della parte interna è raffigurata l'effigie del granduca ereditario Guillaume parzialmente sovrapposto all'effigie della contessa Stéphanie. Le iscrizioni «PRËNZENHOCHZAÏT» e «LËTZEBUERG» e l'indicazione dell'anno «2012», affiancate dal marchio e dalle iniziali del direttore della zecca figurano in basso, anch'esse nella parte interna della moneta.[16]

NoteModifica

  1. ^ OJ 2012/C 17/05 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 20 gennaio 2012.
  2. ^ OJ 2012/C 10/02 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 12 gennaio 2012.
  3. ^ OJ 2012/C 57/03 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 25 febbraio 2012.
  4. ^ OJ 2011/C 373/06 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 21 dicembre 2011.
  5. ^ OJ 2012/C 231/02 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 2 agosto 2012.
  6. ^ Commemorative coins 2012 - European Commission
  7. ^ OJ 2012/C 103/04 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 11 aprile 2012.
  8. ^ OJ 2012/C 160/06 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 6 giugno 2012.
  9. ^ OJ 2012/C 223/02 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 27 luglio 2012.
  10. ^ OJ 2012/C 103/03 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 11 aprile 2012.
  11. ^ OJ 2012/C 231/03 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 2 agosto 2012.
  12. ^ http://www.ipzs.it/ext/monetazionepageflip.html Archiviato il 2 giugno 2012 in Internet Archive. pag.9
  13. ^ OJ 2013/C 102/03 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 9 aprile 2013.
  14. ^ OJ 2012/C 375/06 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 5 dicembre 2012.
  15. ^ OJ 2012/C 313/04 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 17 ottobre 2012.
  16. ^ OJ 2013/C 21/05 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 24 gennaio 2013.