Apri il menu principale

2 euro commemorativi emessi nel 2019

lista di un progetto Wikimedia

1leftarrow blue.svgVoce principale: 2 euro commemorativi.

Immagine Paese Tema Tiratura Emissione
2 euro commemorativo germania 2019.jpg
Germania Germania 70º anniversario del Bundesrat 30.000.000 29 gennaio 2019
Descrizione: Il disegno riporta una raffigurazione altamente dettagliata e finemente scolpita dell’edificio del Bundesrat. Nella metà superiore della parte interna della moneta figurano il marchio della rispettiva zecca («A», «D», «F», «G» o «J»), le iniziali dell'artista e l'anno «2019». La metà inferiore della parte interna della moneta contiene la dicitura «BUNDESRAT» e il codice del paese di emissione (la Germania) «D».

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[1]

2 euro commemorativo irlanda 2019.jpg
Irlanda Irlanda 100º anniversario della prima riunione del Dáil Éireann 1.000.000 13 febbraio 2019
Descrizione: Il disegno raffigura la prima seduta del Dáil Éireann nella Round Room (sala rotonda). Il governo della nazione irlandese ebbe inizio il 21 gennaio e la seduta fu condotta interamente in lingua irlandese per evidenziarne il carattere simbolico. L'ampia sala rotonda della Mansion House sovrasta la vasta congregazione del primo Dáil eletto della nazione. Le parole «An Chéad Dáil», al centro del disegno, e l'anno «1919», in alto, sono incisi in carattere onciale tradizionale. In basso figurano il nome del paese e l'anno di emissione «ÉIRE 2019».

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[2]

2 euro commemorativo spagna 2019 avila.jpg
Spagna Spagna Muraglia di Ávila
10ª moneta della serie dedicata ai siti spagnoli Patrimonio dell'umanità UNESCO
1.000.000 20 febbraio 2019
Descrizione: Nella parte centrale del disegno è raffigurato un particolare delle mura di Ávila. In alto figurano, in senso circolare ascendente, la parola «ESPAÑA» e il marchio della zecca, sotto ai quali è indicato l'anno di emissione «2019».

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[3]

2 euro commemorativo belgio 2019 bruegel.jpg
Belgio Belgio 450º anniversario della morte di Pieter Bruegel il Vecchio 150.000 1º marzo 2019
Descrizione: Nel tondo interno è raffigurato il ritratto del famoso artista belga Pieter Bruegel il Vecchio, insieme a un dipinto su un cavalletto. Al di sopra di questo sono riportati il nome di P. Bruegel, l'anno 1569, con un sottile obelisco che fa riferimento all'anno del decesso, e l'anno 2019, l'anno di emissione. Poiché sarà la zecca reale dei Paesi Bassi a coniare le monete, sul lato sinistro figurano il caduceo, segno della zecca di Utrecht, lo stemma del comune di Herzele, segno del direttore della zecca del Belgio, e la sigla del paese BE. Sulla destra sono riportate le iniziali L.L., che rimandano al disegnatore della moneta, Luc Luycx. Infine, lungo il bordo del tondo interno dei puntini formano un cerchio.

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[4]

2 euro commemorativo andorra 2019 sci.jpg
Andorra Andorra Finale della Coppa del Mondo di sci alpino 2019 60.000 11 marzo 2019
Descrizione: Il disegno della moneta mostra in primo piano uno sciatore che scende lungo un pendio. Sullo sfondo, quattro linee curve, riprese dal logo ufficiale delle finali della Coppa del Mondo di sci, rappresentano i pendii su cui si svolgerà la gara. Alcuni fiocchi di neve completano il disegno, insieme all'iscrizione «FINALS DE LA COPA DEL MÓN D'ESQUÍ ANDORRA 2019» (finali della Coppa del Mondo di sci 2019).

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[5]

2 euro commemorativo san marino 2019 leonardo.jpg
San Marino San Marino 500º anniversario della morte di Leonardo da Vinci 54.150 4 aprile 2019
Descrizione: La moneta raffigura al centro un angelo dipinto da Leonardo da Vinci, particolare dell'opera «Battesimo di Cristo». Lungo il bordo sono riportate, a sinistra, la dicitura «SAN MARINO» e, a destra, l'iscrizione «1519 Leonardo 2019». A sinistra figura la sigla dell'autrice Uliana Pernazza, «UP», e in basso a destra la lettera R, identificativo della zecca di Roma.

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[6]

2 euro commemorativo slovacchia 2019 stefanik.jpg
Slovacchia Slovacchia 100º anniversario della morte di Milan Rastislav Štefánik 1.000.000 25 aprile 2019
Descrizione: Il disegno raffigura il ritratto di Milan Rastislav Štefánik. A sinistra sono riportate, una sopra l'altra, la data di nascita, «1880», e la data di morte, «1919», di Štefánik. Sul lato sinistro della parte interna della moneta, a semicerchio, figurano il nome «MILAN RASTISLAV ŠTEFÁNIK» e il nome del paese di emissione «SLOVENSKO». L'anno di emissione «2019» è riportato tra il ritratto e il lato destro. Sotto l'anno figurano le lettere stilizzate «PV», ossia le iniziali del disegnatore, Peter Valach, e al di sotto di esse il marchio della zecca di Kremnica (Mincovňa Kremnica), costituito dalle lettere «MK» tra due conii.

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[7]

2 euro commemorativo vaticano 2019.jpg
Città del Vaticano Città del Vaticano 90º anniversario dello Stato della Città del Vaticano 79.000 7 maggio 2019
Descrizione: Il disegno raffigura il ritratto di Papa Pio XI (sovrano dello Stato nel 1929) e il Laterano a Roma. In alto, da sinistra a destra è inciso a semicerchio il nome del paese di emissione, «STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO». In basso sono riportati gli anni «1929» e «2019» e immediatamente sotto il nome dell'artista «FUSCO».

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[8]

2 euro commemorativo portogallo 2019 magellano.jpg
Portogallo Portogallo 500º anniversario della circumnavigazione di Magellano 750.000 8 maggio 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo belgio 2019 ime.jpg
Belgio Belgio 25º anniversario dell'Istituto monetario europeo 150.000 9 maggio 2019
Descrizione: Nel tondo interno, nella parte destra, è raffigurato il ritratto di Alexandre Lamfalussy, il primo presidente dell'IME, al di sotto del quale è riportato il suo nome. Nella parte centrale del lato sinistro è riportato l'acronimo IME, al di sopra del quale è indicato l'anno 1994, che fa riferimento alla data della creazione dell'Istituto e della nomina di Lamfalussy come suo primo presidente. Al di sotto dell'acronimo «IME» sono raffigurate diverse monete, l'una sull'altra, con le iscrizioni EUR, «ECU» e «BEF» dall'alto verso il basso. Tenuto conto del fatto che si tratta di un'emissione belga, è stato scelto l'acronimo BEF, ossia l'abbreviazione dell'ex valuta nazionale del Belgio. Il disegno simboleggia il passaggio dalle monete nazionali alla moneta unica europea, l'euro, poiché l'obiettivo principale dell'IME era istituire il Sistema europeo di banche centrali, comprese la BCE e la nuova moneta. Nella parte superiore del lato sinistro della moneta è riportata l'iscrizione «Istituto monetario europeo». Poiché sarà la zecca reale dei Paesi Bassi a coniare le monete, sul lato sinistro figurano il caduceo, segno della zecca di Utrecht, e lo stemma del comune di Herzele, segno del direttore della zecca del Belgio. Nella parte inferiore sono incisi la sigla del paese, «BE», e l'anno di emissione, «2019». Sulla destra sono incise le iniziali L.L., che rimandano al disegnatore della moneta, Luc Luycx.

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[9]

2 euro commemorativo estonia 2019 canzone.jpg
Estonia Estonia 150º anniversario del primo Festival della canzone estone 1.000.000 29 maggio 2019
Descrizione: Il disegno è ispirato al corteo del Festival della canzone, che avanza come le onde del mare, con grida di gioia e orgoglio e la panoplia di costumi nazionali. Il disegno unisce musica, costumi nazionali e i vari siti del maestoso e straordinario Festival della canzone della nazione sulla riva del mare. Il disegno riporta anche le prime note dell'inno nazionale estone e, in basso, le parole «Laulupidu 150» (Festival della canzone 150). In alto figura l'anno di emissione «2019» e sotto di esso il nome del paese di emissione «EESTI».

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[10]

2 euro commemorativo portogallo 2019 madeira.jpg.jpg
Portogallo Portogallo 600º anniversario della scoperta dell'Isola di Madeira e di Porto Santo 500.000 6 giugno 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo francia 2019 asterix.jpg
Francia Francia 60º anniversario di Asterix 310.000 7 giugno 2019
Descrizione: Il disegno rappresenta Asterix di profilo con in capo il suo famoso elmetto alato. È circondato di alloro e di iscrizioni romane che fanno riferimento ai suoi 60 anni. In alto sono riportati il nome «ASTERIX», e immediatamente sotto la sigla del paese di emissione «RF» (République Française). In basso sono indicati l'anno di emissione, «2019», il marchio della zecca francese e il marchio del direttore della zecca.

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[11]

2 euro commemorativo lussemburgo 2019 carlotta.jpg
Lussemburgo Lussemburgo 100º anniversario dell'ascesa al trono e del matrimonio della Granduchessa Carlotta 300.000 25 giugno 2019
Descrizione: Il disegno raffigura, a sinistra, l'effigie di Sua Altezza Reale il Granduca Enrico e, a destra, l'effigie della Granduchessa Charlotte. In basso è riportato il nome del paese di emissione «LUXEMBOURG» e, sotto, l'anno di emissione «2019». In alto, ad arco intorno alle effigi, figura l'iscrizione «Centenaire de l'accession au trône de la Grande-Duchesse Charlotte» (centenario dell'ascesa al trono della Granduchessa Charlotte).

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[12]

2 euro commemorativo lituania 2019 sutartines.jpg
Lituania Lituania Canzoni popolari lituane 500.000 10 luglio 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo grecia 2019 andronikos.jpg
Grecia Grecia 100º anniversario della nascita di Manolis Andronikos 750.000 11 luglio 2019
Descrizione: Il disegno raffigura il ritratto di Manolis Andronicos. Lungo il bordo interno, a sinistra, figurano il nome «ΜΑΝΟΛΗΣ ΑΝΔΡΟΝΙΚΟΣ 1919-1992» (Manolis Andronicos 1919-1992), l'anno di conio e la palmetta (marchio della zecca di Grecia); a destra è riportata la dicitura «ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ» (Repubblica ellenica). In basso a destra è visibile anche il monogramma dell'artista (George Stamatopoulos).

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[13]

2 euro commemorativo grecia 2019 kalvos.jpg
Grecia Grecia 150º anniversario della morte di Andreas Kalvos 750.000 11 luglio 2019
Descrizione: La faccia nazionale della moneta riporta il ritratto di Andreas Kalvos. Lungo il bordo interno, a sinistra, figurano la dicitura «ΑΝΔΤΡΕΑΣ ΚΑΛΒΟΣ 1792-1869» (Andreas Kalvos 1792-1869), l'anno di conio e la palmetta (marchio della zecca di Grecia); a destra è riportata la dicitura «ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ» (Repubblica ellenica). In basso a destra è visibile anche il monogramma dell'artista (George Stamatopoulos).

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[14]

2 euro commemorativo malta 2019 ta hagrat.jpg
Malta Malta Ta Hagrat
4ª moneta della serie dedicata ai siti preistorici maltesi
300.000 22 luglio 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo italia 2019 leonardo.jpg
Italia Italia 500º anniversario della morte di Leonardo da Vinci 3.000.000 12 agosto 2019
Descrizione: Il disegno raffigura un particolare del dipinto «Dama con l'ermellino» di Leonardo da Vinci (museo Czartoryski di Cracovia). Sulla sinistra figurano la scritta «Leonardo», «MAC» (le iniziali dell'autrice Maria Angela Cassol) e «RI» (l'acronimo della Repubblica italiana); sulla destra figurano «R», identificativo della Zecca di Roma, e le date «1519-2019», rispettivamente l'anno della morte di Leonardo e l'anno di emissione della moneta.

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[15]

2 euro san marino 2019 lippi.jpg
San Marino San Marino 550º anniversario della morte di Filippo Lippi 54.150 29 agosto 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo lituania 2019 samogizia.jpg
Lituania Lituania Samogizia
1ª moneta della serie dedicata alle Regioni della Lituania
500.000 10 settembre 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo monaco 2019 honoré.jpg
Monaco Monaco 200º anniversario dell'ascesa al trono di Honoré V 16.000 12 settembre 2019
Descrizione: Il disegno raffigura l'effigie del principe Honoré V. A sinistra figura l’iscrizione «HONORÉ V» e, a destra, il nome del paese di emissione «MONACO». In basso, a semicerchio, è riportata l'iscrizione «1819 – Avènement – 2019».

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[16]

2 euro lettonia 2019 sole nascente.png
Lettonia Lettonia Stemma della Lettonia 300.000 17 settembre 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo germania 2019 muro di berlino.jpg
Germania Germania 30º anniversario della caduta del Muro di Berlino 30.000.000 10 ottobre 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo francia 2019 muro di berlino.jpg
Francia Francia 30º anniversario della caduta del Muro di Berlino 10.000.000 15 ottobre 2019
Descrizione: Il disegno rappresenta il Muro di Berlino con un varco al centro, attraverso il quale emergono le colombe (simbolo della pacificazione internazionale) e la folla esultante. Sullo sfondo è rappresentata la Porta di Brandeburgo, simbolo per eccellenza di Berlino. Su uno dei lati del Muro figura la scritta «30 Ans de la Chute du Mur de Berlin/30 Jahre Mauerfall» (30 anni dalla caduta del muro di Berlino). Alla base del disegno è inciso l'anno di emissione «2019» e alla sua destra la sigla del paese di emissione «RF» (Repubblica francese).

Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.[17]

2 euro finlandia 2019 costituzione.jpg
Finlandia Finlandia 100º anniversario della Costituzione della Finlandia 500.000 ottobre 2019
Descrizione: In futuro
€2 commemorative coin expected.png
Malta Malta Tradizioni
4ª moneta della serie "Dai Bambini con Solidarietà"
300.000 ottobre 2019
Descrizione: In futuro
€2 commemorative coin expected.png
Città del Vaticano Città del Vaticano 25º anniversario del Restauro della Cappella Sistina 100.000 ottobre 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo estonia 2019 tartu.jpg
Estonia Estonia 100º anniversario della fondazione dell'Università di Tartu 1.000.000 novembre 2019
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo lussemburgo 2019 suffragio.jpg
Lussemburgo Lussemburgo 100º anniversario del suffragio universale in Lussemburgo 300.000 dicembre 2019
Descrizione: In futuro
€2 commemorative coin expected.png
Andorra Andorra 600º anniversario del Consell de la Terra 60.000 2019
Descrizione: In futuro
Descrizione: In futuro
2 euro commemorativo slovenia 2019 universita.jpg
Slovenia Slovenia 100º anniversario della fondazione dell'Università di Lubiana 1.000.000 2019
Descrizione: In futuro

NoteModifica

  1. ^ OJ 2018/C 466/08 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 28 dicembre 2018.
  2. ^ OJ 2019/C 57/12 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 13 febbraio 2019.
  3. ^ OJ 2018/C 466/09 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 28 dicembre 2018.
  4. ^ OJ 2018/C 466/06 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 28 dicembre 2018.
  5. ^ OJ 2019/C 130/06 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 8 aprile 2019.
  6. ^ OJ 2019/C 192/11 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 7 giugno 2019.
  7. ^ OJ 2019/C 189/08 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 5 giugno 2019.
  8. ^ OJ 2019/C 192/12 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 7 giugno 2019.
  9. ^ OJ 2018/C 466/07 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 28 dicembre 2018.
  10. ^ OJ 2019/C 192/10 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 7 giugno 2019.
  11. ^ OJ 2019/C 189/09 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 5 giugno 2019.
  12. ^ OJ 2018/C 466/11 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 28 dicembre 2018.
  13. ^ OJ 2019/C 189/11 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 5 giugno 2019.
  14. ^ OJ 2019/C 189/12 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 5 giugno 2019.
  15. ^ OJ 2018/C 466/10 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 28 dicembre 2018.
  16. ^ OJ 2019/C 189/10 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 5 giugno 2019.
  17. ^ OJ 2019/C 57/11 (PDF), in Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, 13 febbraio 2019.