Apri il menu principale
4º Reggimento AVES "Altair"
CoA mil ITA rgt aves 4.png
Descrizione generale
NazioneItalia Italia
ServizioCoat of arms of the Esercito Italiano.svg Esercito Italiano
TipoAviazione
RuoloScorta aerea, attacco e ricognizione, Supporto aereo ravvicinato, SAR, CSAR, Trasporto aereo tattico, Utility
DimensioneReggimento
Guarnigione/QGBolzano
Flotta
Elicotteri: A-129, AB-205, AB-206, AB-212, AB-412, CH-47.
SoprannomeAVES
PatronoMadonna di Loreto
Battaglie/guerre
Anniversari10 maggio
Parte di
Reparti dipendenti
34º Gruppo squadroni AVES "Toro" (Venaria Reale)
54º Gruppo squadroni AVES "Cefeo" (Bolzano)
Simboli
distintivo da spallaCoA mil ITA AVES.jpg
Voci su unità militari presenti su Wikipedia
Tre elicotteri A129 "Mangusta" in Iraq.
Un Agusta-Bell AB 212 dell'Aviazione dell'Esercito durante la missione International Security Assistance Force.

Il 4º Reggimento AVES "Altair" è costituito dagli aeromobili di cui l'Esercito Italiano dispone in proprio per il soddisfacimento delle sue esigenze più immediate e più minute: elicotteri da trasporto e da attacco oltre che velivoli ad ala fissa con i quali possono essere assolti compiti di osservazione del tiro, ricognizione, esplorazione, collegamento e combattimento.

L'AVES "Altair" svolge quindi attività di supporto aderenti alle forze di terra; non svolge quindi operazioni di supremazia aerea poiché attività peculiare dell'Aeronautica Militare. Il Reggimento è affidato completamente a personale dell'Esercito. Tale caratteristica permette un più intimo collegamento fra le truppe operanti a terra e quelle del cielo, che sono perfettamente a conoscenza dei sistemi e degli scopi che le prime si ripromettono.

Il ritmo operativo e le accentuate esigenze di comando, di collegamento e di manovra in ampi spazi trovano pertanto nell'AVES uno strumento di altissime prestazioni.