Apri il menu principale

Il 4-3-1-2 è un modulo di gioco del calcio, derivato dal più famoso 4-4-2.[1]

Lo schieramento del 4-3-1-2, detto "a diamante".

Il moduloModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: 4-1-2-1-2.

Il modulo consiste in una linea difensiva a 4 giocatori, coperta da un terzetto in mediana. In avanti, un trequartista assiste le due punte.[2]

Mentre la squadra è in possesso di palla, il giocatore sulla trequarti può aggiungersi al duo offensivo trasformando il modulo in 4-3-3.[3]

Squadre che hanno utilizzato il 4-3-1-2Modifica

NoteModifica

  1. ^ Fabrizio Bocca, Il 4-3-1-2 e il trequartista se lo schema detta legge, su repubblica.it, 26 agosto 2009.
  2. ^ Antonino Morici, Inter, centrocampo fisso A Stankovic non si rinuncia, su gazzetta.it, 30 gennaio 2009.
  3. ^ Fabrizio Bocca, Lo stregone Mourinho, su repubblica.it, 5 novembre 2009.
  4. ^ 4 cose sulla prima Inter di Mancini, su ilpost.it, 15 novembre 2014.

Voci correlateModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio