Apri il menu principale

EventiModifica

  • Un gruppo di Svevi alleatosi con Vandali e Alani cala sulla penisola iberica.
  • L'usurpatore Marco, che controlla la Britannia romana, è ucciso dalle sue stesse truppe perché considerato inetto.
  • Graziano è acclamato imperatore dalle truppe della Britannia romana; le truppe, insoddisfatte dalla sua volontà di non trasferirsi sul continente per difendere la Gallia dalle orde barbariche, lo uccidono dopo quattro mesi.
  • Costantino "III" è acclamato imperatore dalle truppe in Britannia e giunge in Gallia. L'imperatore Onorio invia il generale Saro in Gallia: inizialmente vittorioso contro i generali di Costantino (Nebiogaste e Giustiniano), Saro deve poi ritirarsi mentre sta assediando Costantino per il sopraggiungere dei rinforzi dell'usurpatore.

MortiModifica

CalendarioModifica

Altri progettiModifica