Apri il menu principale

43ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

edizione del festival cinematografico italiano

La 43ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia si è svolta a Venezia, Italia, dal 30 agosto al 10 settembre del 1986. Fu l'ultima edizione diretta da Gian Luigi Rondi.

La retrospettiva fu dedicata a Glauber Rocha. Tra i film proiettati fuori concorso, Aliens di James Cameron, Pericolosamente insieme di Ivan Reitman, Grosso guaio a Chinatown di John Carpenter e Mélo di Alain Resnais. L'edizione è ricordata soprattutto per la clamorosa decisione di Rondi di escludere Velluto blu di David Lynch.

Indice

Giuria e PremiModifica

Film in concorsoModifica

DanimarcaModifica

FinlandiaModifica

FranciaModifica

GiapponeModifica

  • Kinema no tenchi (t.l. La terra del cinema), regia di Yamada Yoji

Gran BretagnaModifica

GreciaModifica

ItaliaModifica

PortogalloModifica

Repubblica Federale TedescaModifica

  • Das Schweigen des Dichters (t.l. Il silenzio del poeta), regia di Peter Lilienthal

SpagnaModifica

SveziaModifica

SvizzeraModifica

UngheriaModifica

Unione SovieticaModifica

  • Kranj menja, moj talisman (t.l. Proteggimi, mio talismano), regia di Roman Balajan
  • Čuzaja, belaja i rjaboj (t.l. Il colombo selvatico), regia di Sergej Solov'ëv

BibliografiaModifica

  • Edoardo Pittalis - Roberto Pugliese, Bella di Notte - agosto 1996
  • L'Europeo, Cinema in Laguna, settembre 2008

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema