Apri il menu principale

48ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

edizione del festival cinematografico italiano

La 48ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia si è svolta a Venezia, Italia, dal 3 settembre al 14 settembre del 1991.

Indice

Giuria e premiModifica

Sezioni principaliModifica

Film in concorsoModifica

Avvenimenti notabiliModifica

All'inizio della serata finale della mostra, condotta da Pippo Baudo in Piazza San Marco, Mario Appignani (alias Cavallo pazzo), noto disturbatore di eventi pubblici, sportivi e dello spettacolo, irruppe sul palco al grido di "Pippo, ti prego, fammi parlare!", tentando di strappare il microfono al conduttore. Subito svariati membri delle forze dell'ordine e del personale lo circondarono e lo trascinarono via, ma nel parapiglia che ne seguì lo stesso Baudo ricevette un calcio nel ventre. Lo stesso Appignani ripeterà una prodezza analoga al Festival di Sanremo dell'anno dopo[1].

NoteModifica

  1. ^ Addio a Cavallo Pazzo, uomo contro - Corriere della Sera, 18 apr 1996.

BibliografiaModifica

  • Edoardo Pittalis - Roberto Pugliese, Bella di Notte - agosto 1996
  • L'Europeo, Cinema in Laguna, settembre 2008

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema