7 Days

singolo di Craig David del 2000
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Seven Days (disambigua).
7 Days
7 Days.png
Screenshot del video
ArtistaCraig David
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2000
Durata3:55
Album di provenienzaBorn to Do It
GenereContemporary R&B
ProduttoreMark Hill
Registrazione1999
FormatiCD
Certificazioni
Dischi d'oroDanimarca Danimarca[1]
(vendite: 45 000+)

Nuova Zelanda Nuova Zelanda[2]
(vendite: 5 000+)

Dischi di platinoAustralia Australia[3]
(vendite: 70 000+)

Francia Francia[4]
(vendite: 250 000+)
Regno Unito Regno Unito[5]
(vendite: 600 000+)

Craig David - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(2000)

7 Days è il secondo singolo estratto dall'album Born to Do It del cantante inglese Craig David. Ha raggiunto la vetta della classifica inglese Official Singles Chart. Un remix prodotto da DJ Premier è stato interpretato Mos Def e campionamenti di Nate Dogg"

"7 Days" è stata nominata, pur non vincendo, ai Grammy award nel 2003.

TestoModifica

Il testo di "7 Days" parla di una ragazza conosciuta per caso, poco distante dalla casa di alcuni amici.

La incontra il lunedì, la vede per un drink il martedì. Già il mercoledì lui e la ragazza sono andati a letto insieme, come anche, il giovedì, il venerdì, e il sabato, mentre si sono riposati la domenica.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica
  1. ^ (DA) Certificeringer, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 18 settembre 2019.
  2. ^ nztop40.co.nz, https://nztop40.co.nz/chart/singles?chart=1113.
  3. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  4. ^ snepmusique.com, http://snepmusique.com/les-certifications/?categorie=Singles&interprete=Craig+David&titre=Seven+Days.
  5. ^ bpi.co.uk, https://www.bpi.co.uk/brit-certified/.