Apri il menu principale

I 7 divertimenti Op.18 di Bartolomeo Campagnoli sono delle composizioni per violino solo, concepite come esercizi delle sette principali posizioni; ognuno, infatti, ne adopera una fissa[1].

IndiceModifica

  • Prima posizione
    • Allegro moderato
    • Siciliana: Andante
    • Minuetto, Trio
    • Capriccio: Largo, Allegro, Maggiore
  • Seconda posizione, Minore, Maggiore
    • Allegro spiritoso
    • Poco adagio
    • Polonese, Trio
    • Rondò: Allegretto, Minore
  • Terza posizione
    • Larghetto, Allegro
    • Romanza: Largo
    • Allemanda, Trio
    • Finale: Presto
  • Quarta posizione
    • Allegro
    • Bolero, Trio
    • Finale: Allegro moderato
  • Quinta posizione
    • Allegro maestoso
    • Larghetto, Marcia, Trio
    • Allegro
  • Sesta posizione
    • Allegro moderato
    • Andante sostenuto
    • Scherzo, Trio
    • Finale: Allegro
  • Settima posizione
    • Allegro
    • Aria del piccolo marinaio: Allegretto, Variazione
    • Scherzo: Allegro, Trio
    • Finale: Allegro

NoteModifica

  1. ^ Campagnoli, Bartolomeo, Enciclopedia Treccani online, edizione del 1930.

Collegamenti esterniModifica