Apri il menu principale

9ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia (1941)

edizione non riconosciuta del festival cinematografico italiano

La 9ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia si è svolta a Venezia, Italia, dal 30 agosto al 14 settembre del 1941.

Come la precedente e la successiva, la mostra non si svolse al Lido, ma divise le proiezioni tra il "Rossini" e il "San Marco" di Venezia: anche questa edizione, in piena seconda guerra mondiale, fu caratterizzata da una forte ingerenza politica e dalla mancanza di giuria effettiva.

I delegati divisero i premi, come nelle due precedenti edizioni e in quella successiva, tra Italia e Germania. È considerata come "non svolta" da molte fonti di cinema[1].

Indice

Giuria internazionaleModifica

Film in concorsoModifica

ArgentinaModifica

BelgioModifica

BoemiaModifica

DanimarcaModifica

FinlandiaModifica

GermaniaModifica

ItaliaModifica

NorvegiaModifica

Paesi BassiModifica

  • La città di Haaelem (cortometraggio)

RomaniaModifica

SpagnaModifica

SveziaModifica

SvizzeraModifica

UngheriaModifica

PremiModifica

 
Scena del film La corona di ferro, vincitore della Coppa Mussolini al miglior film italiano

NoteModifica

  1. ^ La Biennale di Venezia, su labiennale.org.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema