96 Aegle

asteroide
Aegle
(96 Aegle)
Scoperta17 febbraio 1868
ScopritoreJérôme Eugène Coggia
ClassificazioneFascia principale
Classe spettraleT
Designazioni
alternative
Nessuna
Parametri orbitali
(all'epoca 18 agosto 2005 (JD 2453600,5))
Semiasse maggiore457,564 Gm (3,059 AU)
Perielio397,194 Gm (2,655 AU)
Afelio517,934 Gm (3,462 AU)
Periodo orbitale1953,797 g (5,349 a)
Velocità orbitale16,96 km/s (media)
Inclinazione
sull'eclittica
15,935°
Eccentricità0,132
Longitudine del
nodo ascendente
321,818°
Argom. del perielio206,826°
Anomalia media262,794°
Par. Tisserand (TJ)3,164 (calcolato)
Dati fisici
Dimensioni169,9 km
Massa
5,14×1018 kg
Densità media~2.0 g/cm³
Acceleraz. di gravità in superficie0,0475 m/s²
Velocità di fuga0,0898 km/s
Periodo di rotazione0,4167 g (10,000 h)
Temperatura
superficiale
~161 K (media)
Albedo0,052
Dati osservativi
Magnitudine ass.7,67

96 Aegle (in italiano 96 Egle) è un grande asteroide della fascia principale. Ha una superficie scura e una probabile composizione carboniosa e primitiva.

Aegle fu scoperto da Jérôme Eugène Coggia il 17 febbraio 1868 all'Osservatorio di Marsiglia (Francia) e battezzato così in onore di una delle tre Egle della mitologia greca.

Sono state osservate tre occultazioni stellari di Egle.

Collegamenti esterniModifica


V · D · M
 

Precedente: 95 Arethusa      Successivo: 97 Klotho


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare