Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: ACF Fiorentina.

ACF Fiorentina
Stagione 2003-2004
AllenatoreItalia Alberto Cavasin
Italia Emiliano Mondonico[1]
All. in secondaItalia Roberto Galbiati
PresidenteItalia Gino Salica
Serie B6º posto (promossa in A)[2]
Coppa Italia Serie CFase a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Cejas (46)
Miglior marcatoreCampionato: Riganò (23)
StadioArtemio Franchi
Abbonati21 425[3]
Maggior numero di spettatori43 000 vs. Perugia (20 giugno 2004)[3]
Minor numero di spettatori16 633 vs. Bari (21 marzo 2004)[3]
Media spettatori25 887[3]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 20 giugno 2004

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'ACF Fiorentina nelle competizioni ufficiali della stagione 2003-2004.

StagioneModifica

 
L'allenatore Emiliano Mondonico, subentrato a stagione in corso, ottenne la quinta promozione della sua carriera dalla divisione cadetta al massimo torneo.

Nell'estate 2003, in conseguenza del caso Catania, la Fiorentina fu ammessa alla Serie B: i toscani, che l'anno precedente si erano imposti in C2, salirono ulteriormente di categoria per sostituire il fallito Cosenza in un'allargata divisione (ben 24 squadre ai nastri di partenza).[4] Dopo un girone di andata con risultati contraddittori[5][6][7], nel febbraio 2004 Alberto Cavasin fu rimpiazzato in panchina da Mondonico.[8] I viola riuscirono a risalire la classifica[9], piazzandosi al sesto posto.[10] La posizione qualificò i gigliati per lo spareggio interdivisionale, cui fu ammesso anche il Perugia (quindicesimo in Serie A).[11]

L'incontro di andata, in Umbria, fu deciso da un gol di Fantini[12]; nel ritorno lo stesso attaccante sbloccò il punteggio, con i Grifoni che pareggiarono soltanto nel finale.[13] Il positivo esito del doppio confronto valse alla Fiorentina il ritorno in A, ad appena due anni dalla retrocessione.[14]

Maglie e sponsorModifica

Lo sponsor tecnico per la stagione 2003-2004 è Adidas, mentre lo sponsor ufficiale è Fondiaria SAI. Lo sponsor è al centro della maglia, mentre lo sponsor tecnico e il logo della squadra, tornato a essere il logotipo della ormai fallita A.C. Fiorentina, si trovano al di sopra, rispettivamente sulla destra e sulla sinistra.

La divisa di casa è composta da una maglia con colletto a tinta unica viola, i pantaloncini e i calzettoni sono anch'essi viola. I dettagli e le rifiniture sono, invece, di colore bianco.

La divisa in trasferta è composta da una maglia senza colletto a tinta bianca con una grossa striscia centrale viola, contenente lo sponsor, e con i bordi del collo e delle maniche viola. I pantaloncini e i calzettoni sono bianchi con i bordi viola.

Casa
Trasferta

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente: Gino Salica
  • Presidente onorario: Diego Della Valle
  • Vice presidente e amministratore delegato: Andrea Della Valle
  • Amministratore delegato: Sandro Mencucci
  • Consiglieri con delega: Carlo Montagna, Giovanni Montagna
  • Consiglieri: Paolo Borgomanero, Maurizio Boscarato, Emanuele Della Valle, Matteo Montezzemolo, Giuseppe Morbidelli, Paolo Panerai, Stefano Sincini

Area organizzativa

  • Segreteria generale: Raffaele Righetti
  • Segreteria sportiva: Fabio Bonelli
  • Team manager: Giovanni Galli
  • Responsabile amministrativo: Gian Marco Pachetti

Area comunicazione

  • Responsabile area comunicazione: Silvia Berti
  • Addetto stampa: Silvia Berti

Area tecnica

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Dr. Giorgio Galanti
  • Medico sociale: Dr. Paolo Manetti
  • Massaggiatori: Maurizio Fagorzi, Daniele Misseri

Area marketing

  • Responsabile area marketing: Ludovica Meloscia

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Sebastián Cejas Ascoli definitivo
C Christian Manfredini Lazio prestito
D Alessandro Lucarelli Palermo definitivo
D Gianluca Comotto Torino prestito
A Mattia Graffiedi Cesena prestito
A Andrea Soncin Sambenedettese definitivo
C Luis Helguera Udinese definitivo
D Christian Maggio Vicenza definitivo
D Michele Bacis Triestina definitivo
P Francesco Palmieri Bari definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Luigi Panarelli Taranto definitivo
D Martino Traversa Martina definitivo
P Francesco Scotti Cittadella fine prestito
D Michelangelo Minieri Catania fine prestito
D Alessandro Radi Perugia fine prestito
C Raffaele Longo Palermo fine prestito
C Attilio Nicodemo Chieti fine prestito
C Felice Evacuo Lazio fine prestito
A Alessandro Diamanti Prato fine prestito
C Marco Biagianti Fano prestito

Sessione invernale (dall'1/1 all'31/1)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Marco Roccati Ancona definitivo
D William Viali Palermo definitivo
C Davide Carrus Ancona definitivo
D Daniele Delli Carri Siena definitivo
D Thomas Manfredini Udinese prestito
C Julio César de León Reggina prestito
D Mirko Savini Ascoli definitivo
C Gaetano Fontana Ascoli definitivo
C Luigi Piangerelli Lecce definitivo
C Enrico Fantini Venezia definitivo
C Alfonso Camorani Salernitana definitivo
A Zīsīs Vryzas Perugia definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Gianluca Comotto Torino fine prestito
C Luis Helguera Ancona prestito
C Marco Andreotti Viterbese definitivo
C Christian Manfredini Lazio fine prestito
A Andrea Soncin Pistoiese definitivo

RisultatiModifica

Serie BModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2003-2004.

Girone di andataModifica

Firenze
23 settembre 2003, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Fiorentina1 – 1AtalantaStadio Artemio Franchi (26.205 spett.)

Pescara
8 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Pescara0 – 0FiorentinaStadio Adriatico (8.078 spett.)

Firenze
11 settembre 2003, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Fiorentina1 – 1TriestinaStadio Artemio Franchi (30.962 spett.)

Vicenza
14 settembre 2003, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Vicenza1 – 1FiorentinaStadio Romeo Menti (8.265 spett.)

Bergamo
20 settembre 2003, ore 20:30 CEST
5ª giornata
AlbinoLeffe1 – 0FiorentinaStadio Atleti Azzurri d'Italia (3.279 spett.)

Firenze
27 settembre 2003, ore 20:30 CEST
6ª giornata
Fiorentina2 – 1PiacenzaStadio Artemio Franchi (27.507 spett.)

Salerno
4 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
7ª giornata
Salernitana1 – 0FiorentinaStadio Arechi (11.493 spett.)

Firenze
12 ottobre 2003, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Fiorentina2 – 0TrevisoStadio Artemio Franchi (27.147 spett.)

Palermo
15 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
9ª giornata
Palermo2 – 0FiorentinaStadio Renzo Barbera (20.913 spett.)

Firenze
18 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
10ª giornata
Fiorentina1 – 0VeronaStadio Artemio Franchi (24.060 spett.)

Bari
25 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
11ª giornata
Bari0 – 0FiorentinaStadio San Nicola (5.125 spett.)

Firenze
2 novembre 2003, ore 15:00 CET
12ª giornata
Fiorentina1 – 0ComoStadio Artemio Franchi (26.113 spett.)

Terni
9 novembre 2003, ore 15:00 CET
13ª giornata
Ternana3 – 2FiorentinaStadio Libero Liberati (12.085 spett.)

Firenze
16 novembre 2003, ore 15:00 CET
14ª giornata
Fiorentina2 – 2GenoaStadio Artemio Franchi (29.094 spett.)

Firenze
20 novembre 2003, ore 20:30 CET
15ª giornata
Fiorentina3 – 1AvellinoStadio Artemio Franchi (24.981 spett.)

Messina
23 novembre 2003, ore 15:00 CET
16ª giornata
Messina3 – 0FiorentinaStadio Giovanni Celeste (10.828 spett.)

Firenze
30 novembre 2003, ore 15:00 CET
17ª giornata
Fiorentina1 – 1LivornoStadio Artemio Franchi (33.589 spett.)

Ascoli Piceno
7 dicembre 2003, ore 15:00 CET
18ª giornata
Ascoli4 – 0FiorentinaStadio Cino e Lillo Del Duca (7.218 spett.)

Firenze
14 dicembre 2003, ore 15:00 CET
19ª giornata
Fiorentina1 – 1VeneziaStadio Artemio Franchi (24.151 spett.)

Napoli
21 dicembre 2003, ore 15:00 CET
20ª giornata
Napoli2 – 2FiorentinaStadio San Paolo (25.052 spett.)

Firenze
6 gennaio 2004, ore 15:00 CET
21ª giornata
Fiorentina3 – 2CataniaStadio Artemio Franchi (28.873 spett.)

Torino
11 gennaio 2004, ore 15:00 CET
22ª giornata
Torino1 – 1FiorentinaStadio delle Alpi (12.865 spett.)

Firenze
16 gennaio 2004, ore 15:00 CET
23ª giornata
Fiorentina2 – 1CagliariStadio Artemio Franchi (28.311 spett.)

Girone di ritornoModifica

Bergamo
25 gennaio 2004, ore 15:00 CET
24ª giornata
Atalanta1 – 1FiorentinaStadio Atleti Azzurri d'Italia (14.246 spett.)

Firenze
1º febbraio 2004, ore 15:00 CET
25ª giornata
Fiorentina1 – 1PescaraStadio Artemio Franchi (24.894 spett.)

Trieste
8 febbraio 2004, ore 15:00 CET
26ª giornata
Triestina2 – 1FiorentinaStadio Nereo Rocco (7.920 spett.)

Firenze
15 febbraio 2004, ore 15:00 CET
27ª giornata
Fiorentina1 – 1VicenzaStadio Artemio Franchi (26.729 spett.)

Firenze
22 febbraio 2004, ore 15:00 CET
28ª giornata
Fiorentina2 – 1AlbinoLeffeStadio Artemio Franchi (22.849 spett.)

Piacenza
29 febbraio 2004, ore 15:00 CET
29ª giornata
Piacenza2 – 0FiorentinaStadio Leonardo Garilli (5.595 spett.)

Firenze
4 marzo 2004, ore 20:30 CET
30ª giornata
Fiorentina1 – 0SalernitanaStadio Artemio Franchi (23.642 spett.)

Treviso
7 marzo 2004, ore 15:00 CET
31ª giornata
Treviso0 – 0FiorentinaStadio Omobono Tenni (2.078 spett.)

Firenze
12 marzo 2004, ore 20:30 CET
32ª giornata
Fiorentina2 – 1PalermoStadio Artemio Franchi (27.411 spett.)

Verona
18 marzo 2004, ore 20:30 CET
33ª giornata
Verona0 – 1FiorentinaStadio Marcantonio Bentegodi (9.663 spett.)

Firenze
21 marzo 2004, ore 15:00 CET
34ª giornata
Fiorentina3 – 1BariStadio Artemio Franchi (16.633 spett.)

Como
27 marzo 2004, ore 20:30 CEST
35ª giornata
Como0 – 2FiorentinaStadio Giuseppe Sinigaglia (4.205 spett.)

Firenze
3 aprile 2004, ore 20:30 CEST
36ª giornata
Fiorentina1 – 0TernanaStadio Artemio Franchi (25.000 spett.)

Genova
10 aprile 2004, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Genoa2 – 1FiorentinaStadio Luigi Ferraris (22.630 spett.)

Avellino
17 aprile 2004, ore 20:30 CEST
38ª giornata
Avellino0 – 1FiorentinaStadio Partenio (4.000 spett.)

Firenze
25 aprile 2004, ore 20:30 CEST
39ª giornata
Fiorentina2 – 0MessinaStadio Artemio Franchi (30.534 spett.)

Livorno
1º maggio 2004, ore 20:30 CEST
40ª giornata
Livorno2 – 0FiorentinaStadio Armando Picchi (18.001 spett.)

Firenze
8 maggio 2004, ore 20:30 CEST
41ª giornata
Fiorentina0 – 0AscoliStadio Artemio Franchi (18.876 spett.)

Venezia
15 maggio 2004, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Venezia0 – 2FiorentinaStadio Pierluigi Penzo (4.188 spett.)

Firenze
22 maggio 2004, ore 20:30 CEST
43ª giornata
Fiorentina2 – 1NapoliStadio Artemio Franchi (23.154 spett.)

Catania
29 maggio 2004, ore 20:30 CEST
44ª giornata
Catania1 – 1FiorentinaStadio Angelo Massimino (9.446 spett.)

Firenze
5 giugno 2004, ore 20:30 CEST
45ª giornata
Fiorentina1 – 0TorinoStadio Artemio Franchi (24.675 spett.)

Cagliari
12 giugno 2004, ore 20:30 CEST
46ª giornata
Cagliari3 – 1FiorentinaStadio Nino Manconi (19.500 spett.)

SpareggioModifica

Perugia
16 giugno 2004, ore 20:30 CEST
Partita di andata
Perugia0 – 1FiorentinaStadio Renato Curi (23.500 spett.)

Firenze
20 giugno 2004, ore 20:30 CEST
Partita di ritorno
Fiorentina1 – 1PerugiaStadio Artemio Franchi (43.000 spett.)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 2003-2004.
Lucca
20 agosto 2003
2ª giornata fase a gironi
Lucchese1 – 1FiorentinaStadio comunale di Porcari

Firenze
24 agosto 2003
3ª giornata fase a gironi
Fiorentina2 – 0PratoStadio Artemio Franchi

Montevarchi
27 agosto 2003
4ª giornata fase a gironi
Montevarchi1 – 0FiorentinaStadio Gastone Brilli Peri

Firenze
17 settembre 2003
5ª giornata fase a gironi
Fiorentina1 – 1SangiovanneseStadio Artemio Franchi

StatisticheModifica

Statistiche aggiornate al 20 giugno 2004.

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B[Stat 1] 73 24 15 9 0 37 18 24 5 8 11 18 31 48 20 17 11 55 49 +6
Coppa Italia - 2 1 1 0 3 1 2 0 1 1 1 2 4 1 2 1 4 3 +1
Totale - 26 16 10 0 40 19 26 5 9 12 19 33 52 21 19 12 59 52 +7
  1. ^ Incluso lo spareggio promozione contro il Perugia.

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
                       
Andreotti, M. M. Andreotti 131??????13+1+??
Ariatti, L. L. Ariatti 390??????39+0+??
Baronchelli, G. G. Baronchelli 30??????3+0+??
Bacis, M. M. Bacis 260??????26+0+??
Bismark, E. E. Bismark 110??????11+0+??
Camorani, A. A. Camorani 152??????15+2+??
Carrus, D. D. Carrus 51??????5+1+??
Cejas, C. C. Cejas 460??????46+0+??
Cherubini, C. C. Cherubini 120??????12+0+??
Cicconi, M. M. Cicconi 20??????2+0+??
Comotto, G. G. Comotto 140??????14+0+??
Cossato, M. M. Cossato 60??????6+0+??
de León, J. C. J. C. de León 40??????4+0+??
Delli Carri, D. D. Delli Carri 151??????15+1+??
Di Livio, A. A. Di Livio 414??????41+4+??
Fantini, E. E. Fantini 242??????24+2+??
Fontana, G. G. Fontana 222??????22+2+??
Graffiedi, M. M. Graffiedi 398??????39+8+??
Guzzo, M. M. Guzzo 10??????1+0+??
Helguera, L. L. Helguera 100??????10+0+??
Lucarelli, A. A. Lucarelli 310??????31+0+??
Maggio, C. C. Maggio 401??????40+1+??
Manfredini, C. C. Manfredini 101??????10+1+??
Manfredini, T. T. Manfredini 110??????11+0+??
Maspero, R. R. Maspero 170??????17+0+??
Piangerelli, L. L. Piangerelli 231??????23+1+??
Riganò, C. C. Riganò 4423??????44+23+??
Ripa, R. R. Ripa 140??????14+0+??
Rizzo, A. A. Rizzo 70??????7+0+??
Said, H. H. Said 60??????6+0+??
Savini, M. M. Savini 180??????18+0+??
Scaglia, M. M. Scaglia 200??????20+0+??
Soncin, A. A. Soncin 10??????1+0+??
Viali, W. W. Viali 190??????19+0+??
Vryzas, Z. Z. Vryzas 204??????20+4+??

NoteModifica

  1. ^ Subentrato alla 27ª giornata.
  2. ^ Promossa in Serie A dopo lo spareggio interdivisionale con il Perugia, quartultimo classificato in massima serie.
  3. ^ a b c d (EN) Statistiche Spettatori Serie B 2003-2004, su stadiapostcards.com.
  4. ^ Serie B a 24 squadre C'è anche la Fiorentina, su repubblica.it, 20 agosto 2003.
  5. ^ Benedetto Ferrara, Cavasin cambia, Riganò segna, in la Repubblica, 28 settembre 2003, p. 15.
  6. ^ Filippo Grimaldi, L'Ascoli fa licenziare Cavasin, in La Gazzetta dello Sport, 8 dicembre 2003.
  7. ^ Benedetto Ferrara, E la rincorsa continua, in la Repubblica, 17 gennaio 2004, p. 13.
  8. ^ Matteo Dalla Vite, «Sono Mondonico, allenatore tifoso», in La Gazzetta dello Sport, 11 febbraio 2004.
  9. ^ Benedetto Ferrara, Classe e sudore, grande Riganò, in la Repubblica, 28 marzo 2004, p. 9.
  10. ^ Giuseppe Calabrese, La speranza rinasce mercoledì, in la Repubblica, 13 giugno 2004, p. 4.
  11. ^ Gianfranco Ricci, Il Perugia è pronto, in La Gazzetta dello Sport, 13 giugno 2004.
  12. ^ La Fiorentina fa festa a Perugia per la A basta un pari in casa, su repubblica.it, 16 giugno 2004.
  13. ^ Firenze torna in A Perugia sprofonda in B, su repubblica.it, 20 giugno 2004.
  14. ^ Alessio Da Ronch e Andrea Tosi, Bentornata Fiorentina, in La Gazzetta dello Sport, 21 giugno 2004.
  15. ^ a b c d e f g h i j k Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
  16. ^ a b c d e f g h i j k l Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato, a stagione iniziata.
  17. ^ Ceduto durante la sessione estiva del calciomercato.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio