Athlītikos Podosfairikos Omilos Ellīnōn Leukōsias

società calcistica cipriota
(Reindirizzamento da APOEL Nicosia)

L'Athlītikos Podosfairikos Omilos Ellīnōn Leukōsias (in greco Aθλητικός Ποδοσφαιρικός Όμιλος Eλλήνων Λευκωσίας?, Società sportiva calcistica dei greci di Nicosia), meglio nota come APOEL, è una società calcistica cipriota con sede nella città di Nicosia. Milita in A' Katīgoria, la massima divisione del campionato cipriota.

APOEL
Calcio
Θρύλος (Leggenda), Γαλαζοκίτρινοι (Gialloblù)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo, blu
Dati societari
CittàNicosia
NazioneBandiera di Cipro Cipro
ConfederazioneUEFA
Federazione KOP/CFA
CampionatoA' Katīgoria
Fondazione1926
PresidenteBandiera di Cipro Prodromos Petrides
AllenatoreBandiera del Portogallo Ricardo Sá Pinto
StadioNeo GSP
(22 859 posti)
Sito webapoelfc.com.cy
Palmarès
Titoli nazionali29 A' Katīgoria
Trofei nazionali21 Coppe di Cipro
14 Supercoppe di Cipro
Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

Costituito l'8 novembre 1926 come POEL (Podosferikos Omilos Ellinon Lefkosias, Squadra di Calcio dei Greci di Nicosia), il club è uno dei membri fondatori della Federazione calcistica cipriota. Ha vinto 29 campionati ciprioti, 21 Coppe di Cipro e 14 Supercoppe di Cipro ed è quindi la squadra cipriota più titolata in assoluto.

Negli anni novanta l'APOEL vince 4 campionati (1990, 1992, 1996, 1997), 5 Coppe e 8 Supercoppe di Cipro. L'annata più fruttuosa è il 1995-1996, annata del settantesimo anniversario del club, nella quale la squadra centra il cosiddetto double e chiude imbattuta il campionato.

Nel 1996 si forma l'APOEL Football Ltd[1]. Le attività della sezione calcistica della polisportiva sono da questo momento separate dalle altre attività. La costituzione della società di calcio APOEL si rende necessaria, date le difficoltà finanziarie della squadra[1]. Il capitale investito inizialmente ammonta a 600.000 lire cipriote,[1] pari a circa un milione di euro.

Risalgono al 2002-2003 i primi risultati di rilievo nelle competizioni internazionali. La squadra disputa dieci partite nelle coppe europee prima di essere eliminata, risultato di tutto rispetto per un club cipriota. Eliminata al terzo turno di Champions League dall'AEK Atene, la squadra accede alla Coppa UEFA, dove, superato il primo turno, viene eliminata al secondo turno dall'Hertha Berlino.

Il 26 agosto 2009, battendo i danesi del Copenaghen, l'APOEL ottiene per la prima volta nella sua storia la qualificazione alla fase a gironi di Champions League. Sorteggiato in un girone con Chelsea, Porto e Atlético Madrid, l'APOEL esordisce con uno 0-0 interno contro i madrileni allo Stadio Vicente Calderón e poi perde contro il Chelsea e due volte contro il Porto. Seguono un pareggio in casa contro l'Atlético Madrid (1-1) e un altro pari (2-2) a Stamford Bridge contro il Chelsea di fronte a 6.000 tifosi ciprioti. Nonostante l'APOEL termini il girone a pari punti con gli spagnoli, sono questi ultimi a qualificarsi all'Europa League come terzi nel girone, grazie al gol segnato a Nicosia nello scontro diretto.

Nella stagione 2010-2011, vincendo il campionato, l'APOEL accede per la seconda volta al secondo turno preliminare della Champions League 2011-2012. In tale manifestazione il club accede per la seconda volta alla fase a gironi e, sovvertendo tutti i pronostici, vince anche il suo girone, il girone G, grazie agli scontri diretti a favore contro lo Zenit San Pietroburgo, divenendo così la prima squadra cipriota a qualificarsi agli ottavi di finale di tale competizione[2]. Qui l'Apoel Nicosia supera anche il Lione ai calci di rigore, per poi fermarsi ai quarti di finale di fronte al Real Madrid. Per i ciprioti è un risultato storico e la sconfitta al Santiago Bernabeu per 5-2 diventa un momento di festa per il club, grazie ai gol messi a segno da Manduca e Solari.

Nella stagione 2012-2013 la formazione di Nicosia partecipa all'Europa League dove, dopo aver eliminato Senica ed Aalesunds, viene eliminata ai play-off dagli azeri del Neftchi Baku.

Nella stagione 2013-2014 l'APOEL centra il double, conquistando il 23º campionato nazionale oltre alla 20ª coppa di Cipro.

Dopo 3 anni di apparizioni alla fase a gironi di Europa League, nella stagione 2018-2019 viene eliminato dai preliminari di Champions League dai lituani del Suduva (seppur trionfanti al ritorno in Cipro) e, di conseguenza, viene regredita nel percorso per le qualificazioni di Europa League. Qui eliminano gli israeliani dell'Hapoel Beer-Sheva, ma vengono battuti all'ultimo dall'Astana. Nella stagione 2019-2020 vince la Supercoppa di Cipro; in quella seguente invece arriva seconda nel proprio girone in Europa League, dopo il Siviglia, poi vincitore del torneo, contro cui vince per 1-0. Ai sedicesimi viene eliminata con un 4-0 totale.

Cronistoria

modifica
Cronistoria dell'Athlītikos Podosfairikos Omilos Ellīnōn Leukōsias
  • 1926 - Fondazione dell'Athlītikos Podosfairikos Omilos Ellīnōn Leukōsias.

Finale di Coppa di Cipro.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Vince la Coppa di Cipro (1º titolo).
Semifinale di Coppa di Cipro.
Finale di Coppa di Cipro.
Semifinale di Coppa di Cipro.

Vince la Coppa di Cipro (2º titolo).
Finale di Coppa di Cipro.
Finale di Coppa di Cipro.
Vince la Coppa di Cipro (3º titolo).
Finale di Coppa di Cipro.
Finale di Coppa di Cipro.
Quarti di finale di Coppa di Cipro.

Vince la Coppa di Cipro (4º titolo).
Semifinale di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Quarti di finale di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Quarti di finale di Coppa di Cipro.
Ottavi di finale di Coppa di Cipro.

Ottavi di finale di Coppa di Cipro.
Vince la Coppa di Cipro (5º titolo).
Finale di Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (1º titolo).
Ottavi di finale di Coppa delle Coppe.
Play-off di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Play-off di Coppa di Cipro.
Primo turno di Coppa dei Campioni.
Quarti di finale di Coppa di Cipro.
Vince la Coppa di Cipro (6º titolo).
Vince la Coppa di Cipro (7º titolo).
Finale di Supercoppa di Cipro.
Primo turno di Coppa delle Coppe.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Primo turno di Coppa delle Coppe.

Semifinale di Coppa di Cipro.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Vince la Coppa di Cipro (8º titolo).
Trentaduesimi di finale di Coppa di Grecia.
Primo turno di Coppa dei Campioni.
Vince la Coppa di Cipro (9º titolo).
Ottavi di finale di Coppa di Cipro.
Secondo turno di Coppa delle Coppe.
Vince la Coppa di Cipro (10º titolo).
Primo turno di Coppa UEFA.
Vince la Coppa di Cipro (11º titolo).
Primo turno di Coppa UEFA.
Quarti di finale di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Turno preliminare di Coppa delle Coppe.

Primo turno di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Primo turno di Coppa dei Campioni.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Primo turno di Coppa UEFA.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Vince la Coppa di Cipro (12º titolo).
Quarti di finale di Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (2º titolo).
Primo turno di Coppa delle Coppe.
Finale di Coppa di Cipro.
Primo turno di Coppa UEFA.
Quarti di finale in Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (3º titolo).
Ottavi di finale di Coppa dei Campioni.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Primo turno di Coppa UEFA.
Ottavi di finale in Coppa di Cipro.

Primo turno di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Primo turno di Coppa dei Campioni.
Quarti di finale di Coppa di Cipro.
Vince la Coppa di Cipro (13º titolo).
Vince la Supercoppa di Cipro (4º titolo)
Primo turno di Champions League.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (5º titolo).
Primo turno di Coppa delle Coppe.
Vince la Coppa di Cipro (14º titolo).
Vince la Coppa di Cipro (15º titolo).
Finale di Supercoppa di Cipro.
Primo turno di Coppa delle Coppe.
Vince la Coppa di Cipro (16º titolo).
Vince la Supercoppa di Cipro (6º titolo).
Primo turno di Coppa UEFA.
Quarti di finale in Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (7º titolo).
Primo turno di Coppa delle Coppe.
Vince la Coppa di Cipro (17º titolo).
Finale di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Turno di qualificazione della Coppa UEFA.

Semifinale di Coppa di Cipro.
Primo turno di Coppa UEFA.
Sedicesimi di finale di Coppa di Cipro.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (8º titolo).
Terzo turno preliminare di UEFA Champions League.
Secondo turno di Coppa UEFA.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Primo turno di Coppa UEFA.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (9º titolo).
Secondo turno preliminare di UEFA Champions League.
Vince la Coppa di Cipro (18º titolo).
Primo turno di Coppa UEFA.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Secondo turno preliminare di Coppa UEFA.
Vince la Coppa di Cipro (19º titolo).
Finale di Supercoppa di Cipro.
Primo turno preliminare di Champions League.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (10º titolo).
Primo turno di Coppa UEFA.
Finale di Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (11º titolo).
Fase a gironi di Champions League.

Ottavi di finale in Coppa di Cipro.
Play-off di Europa League.
Secondo turno di Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (12º titolo).
Quarti di finale di Champions League.
Secondo turno di Coppa di Cipro.
Play-off di Europa League.
Vince la Coppa di Cipro (20º titolo).
Vince la Supercoppa di Cipro (13º titolo).
Terzo turno preliminare di Champions League.
Fase a gironi di Europa League.
Vince la Coppa di Cipro (21º titolo).
Finale di Supercoppa di Cipro.
Fase a gironi di Champions League.
Semifinale di Coppa di Cipro
Finale di Supercoppa di Cipro.
Spareggi di Champions League.
Fase a gironi di Europa League.
Finale di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Spareggi di Champions League.
Fase a gironi di Europa League.
Semifinale di Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Fase a gironi di Champions League.
Finale in Coppa di Cipro.
Finale di Supercoppa di Cipro.
Primo turno di Champions League.
Preliminari di Europa League.
Secondo turno di Coppa di Cipro.
Vince la Supercoppa di Cipro (14º titolo).
Spareggi di Champions League.
Sedicesimi di finale di Europa League.

Semifinale di Coppa di Cipro.
Preliminari di Europa League.
Quarti di finale di Coppa di Cipro.
Quarti di finale di Coppa di Cipro.
Spareggi di Conference League.
Secondo turno di Coppa di Cipro.
Spareggi di Conference League.

Allenatori e presidenti

modifica
  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dell'A.P.O.E.L..
Allenatori
Presidenti
  • 1926-1958   Georgios Poulias
  • 1958-1967   Efthyvolos Anthoullis
  • 1967-1968   Michael Triantafyllides
  • 1968-1969   Takis Skarparis
  • 1969-1971   Konstantinos Loukos
  • 1971-1974   Michalakis Zivanaris
  • 1974-1975   Kikis Lazarides
  • 1975-1983   Iakovos Filippou
  • 1983-1988   Michalakis Zivanaris
  • 1988-1991   Andreas Papaellinas
  • 1991-1992   Kykkos Fotiadis
  • 1992-1994   Mike Ioannidis
  • 1994-1996   Christos Triantafyllides
  • 1996-1999   Ouranios Ioannidis
  • 1999-2000   Dinos Palmas
  • 2000-2004   Dinos Fisentzidis
  • 2004-2007   Yiannos Ioannou
  • 2007-2008   Costas Schiza
  • 2008-2009   Christodoulos Ellinas
  • 2009-2011   Prodromos Petrides
  • 2011-2012   Aris Vassilopoulos
  • 2012-2014   Christoforos Potamitis
  • 2014-2016   Marios Charalambous
  • 2016-   Christoforos Potamitis

Calciatori

modifica
  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dell'A.P.O.E.L..

Palmarès

modifica

Competizioni nazionali

modifica
1935-1936, 1936-1937, 1937-1938, 1938-1939, 1939-1940, 1946-1947, 1947-1948, 1948-1949, 1951-1952, 1964-1965, 1972-1973, 1979-1980, 1985-1986, 1989-1990, 1991-1992, 1995-1996, 2001-2002, 2003-2004, 2006-2007, 2008-2009, 2010-2011, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2023-2024
1936-1937, 1940-1941, 1946-1947, 1950-1951, 1962-1963, 1967-1968, 1968-1969, 1972-1973, 1975-1976, 1977-1978, 1978-1979, 1983-1984, 1992-1993, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1998-1999, 2005-2006, 2007-2008, 2013-2014, 2014-2015
1963, 1984, 1986, 1992, 1993, 1996, 1999, 2002, 2004, 2008, 2009, 2011, 2013, 2019

Statistiche e record

modifica

Partecipazione ai campionati

modifica
Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
A' Katīgoria 83 1934-1935 2023-2024 84
Alpha Etniki 1 1973-1974

Partecipazione alle coppe

modifica
Competizione Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Coppa di Cipro 81 1935-1936 2023-2024 81
Coppa di Grecia 1 1973-1974 1
Supercoppa di Cipro 30 1951 2019 30

Statistiche di squadra

modifica

Organico

modifica

Rosa 2023-2024

modifica

Aggiornata al 22 ottobre 2023.

N. Ruolo Calciatore
3   C Radosav Petrović
4   D Andreas Karamanolis
5   D Lasha Dvali
6   D Jefté
7   A Giōrgos Efraim
8   C Fawaz Abdullahi
9   C Wilson Eduardo
10   C Lucas Villafáñez
11   A Giorgi Kvilitaia
14   D Issam Chebake
15   D José Ángel Crespo
16   D Mateo Sušić
18   C Giannis Satsias
20   C Dalcio
21   A Tomané
22   P Andreas Christodoulou
N. Ruolo Calciatore
23   C Panagiotis Kattirtzis
25   C Stavros Gavriel
27   P Vid Belec
31   C El Fardou Ben
35   C Paris Polykarpou
36   A Marquinhos
42   D Chrīstos Goyiler
44   C Kingsley Sarfo
45   D Konstantinos Giannakou
70   C Georgi Kostadinov
76   C Stylianos Vrontis
77   A Dieumerci Ndongala
78   P Stefanos Kittos
99   A Anastasios Dōnīs
  P Savvas Michos

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica