Apri il menu principale
ATR 72
Aer Arann ATR-72 EI-REE Bristol.jpg
Un ATR 72 della Aer Arann
Descrizione
Equipaggio4
CostruttoreFranciaItalia ATR
Data primo volo27 ottobre 1988
Data entrata in servizio1989 con Finnair
Esemplari1000 (gennaio 2019)[1]
500 x ATR 72-600 (gennaio 2019)
Costo unitario72-600: 25 milioni di dollari (a giugno 2015)
Sviluppato dalATR 42
Dimensioni e pesi
Lunghezza24,16 m
Apertura alare27,06 m
Altezza7,65 m
Superficie alare61,00 m²
Peso a vuoto12 700 kg
Peso max al decollo21 500 kg
Passeggerida 66 a 74
Capacità combustibile5000 kg
Propulsione
Motoredue turboelica Pratt & Whitney Canada PW124B
Potenza2 160 shp (1 611 kW)
Prestazioni
Velocità max509 km/h
Autonomia1 500 km
Quota di servizio7 620 m
NoteDati riferiti alla versione ATR 72-200

Dati tratti da "ATR, Avions de Transport Regional ATR 72" in "www.flugzeuginfo.net".

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

L'ATR 72 è un aereo di linea regionale prodotto dal consorzio italo-francese ATR, sviluppato dal più piccolo ATR 42. È in grado di trasportare fino a 72 passeggeri e 4 membri dell'equipaggio.

Il 2 ottobre 2007, l'ATR ha annunciato la versione -600 dei suoi turboelica, tra le novità: nuova avionica (cockpit migliorato equipaggiato con strumentazione aggiornata), nuovi motori (PW127M), ulteriore aumento di peso e nuova cabina. È entrato in servizio nel 2013. Anche se nato come velivolo civile, è stata successivamente sviluppata la versione militare: la ASW per il pattugliamento marittimo e la lotta antisommergibili.

VersioniModifica

Versioni passeggeri
  • ATR 72-101: (25-09-1989)
  • ATR 72-201: (25-09-1989, commercializzata come ATR 72-200)
  • ATR 72-102: (14-12-1989)
  • ATR 72-202: (14-12-1989, commercializzata come ATR 72-200)
  • ATR 72-211: (15-12-1992, commercializzata come ATR 72-210)
  • ATR 72-212: (15-12-1992, commercializzata come ATR 72-210)
  • ATR 72-212 A: (14-01-1997, commercializzata come ATR 72-500)
  • ATR 72-600: versione passeggeri presentata nel 2007; caratterizzata da una fusoliera allungata ed equipaggiata con i più potenti motori turboelica Pratt & Whitney Canada PW127M.

Nel maggio 2011 la versione ATR 72-600 è stata certificata dall'EASA. Il 30 novembre 2012 la versione ATR 72-600 ha ottenuto la certificazione del MAK riconosciuta nei paesi della CSI, compresa la Russia.

  • ATR Cargo Variant: versione cargo.
Versioni militari derivate
  • ATR 72MP versione da pattugliamento marittimo, ricerca e soccorso
  • ATR 72 ASW (come l'ATR 42MP), con in più la capacità antisommergibile.
  • ATR Corporate Version: versione business jet, militare/governativo per trasporto VIP

UtilizzatoriModifica

CiviliModifica

 
Un ATR 72-500 nella livrea della spagnola Binter Canarias.
 
Etihad Regional ATR 72-500
  Albania
1x ATR 72-500
  Algeria
12x ATR 72-500
  Austria
2x ATR 72-600
  Capo Verde
3x ATR 72-500
  Thailandia
8x ATR72-500
  Filippine
 
Un ATR 72-500 della Cebu Pacific nelle Filippine
8x ATR 72-500
  Francia
10x ATR 72-500
1x ATR 72-600
3x ATR 72-500
  India
19x ATR 72-500 + 1 ATR 72-500 ordinato
17x ATR 72-500 + 38 ATR 72-500 ordinati
 
Un ATR 72 di Air Dolomiti a Monaco.
 
Un ATR 72-600 di Royal Air Maroc Express.
  Irlanda
14x ATR 72-201/-202/-212(F) (impiegati per il trasporto della statunitense FedEx Express in Europa)
  Thailandia
8x ATR72-500
  Italia
1x ATR 72-210(F)
4x ATR 72-500 (impiegati per conto di Alitalia)
  Malaysia
12x ATR 72-500
2x ATR 72-600
10x ATR 72-500
9x ATR 72-600 (primo esemplare consegnato il 25 luglio 2013)[2]
  Marocco
5x ATR 72-600
2x ATR 42-600 ordinati
  Mauritius
3x ATR 72-500
  Porto Rico
39x ATR 72-212/-50

Repubblica Ceca

  Russia
17x ATR 72-201/-500
  Spagna
19x ATR 72-202/-500
14x ATR 72-201/-202/-202(F)/-212/-500/-211(F)
  Svizzera
11x ATR 72-201/-202(F)
10x ATR 72-50
  Thailandia
8x ATR72-500
  Vietnam
15x ATR 72-500 + 1 ATR 72-500 ordinato
 
L'interno di un ATR 72-500
  Romania
2x ATR 72-500 (di cui uno seriamente danneggiato in un fuoripista all'Aeroporto di Roma Fiumicino il 2 febbraio 2013)

MilitariModifica

 
Un ATR P-72A del 41º Stormo dell'A.M.
  Algeria
1x ATR-72-600 per trasporto VIP consegnati ed in servizio al settembre 2018.[4]
  Italia
vedi ATR 72MP
vedi ATR 72MP
  Pakistan
vedi ATR 72MP
  Thailandia
4x ATR 72 VIP (impiegati per il trasporto della famiglia reale tailandese e di funzionari governativi e militari; tutti operativi)
  Turchia
2x ATR 72 TMUA (Turkish Maritime Utility Aircraft, versione da trasporto utility), dotati di radio, IFF e area con tavoli tattici. Consegnati tra il 23 luglio e l'agosto 2013, gli aerei sono entrambi in servizio al maggio 2019.[5][6][7]

vedi anche ATR 72MP

IncidentiModifica

06 agosto 2005: Volo Tuninter 1153 tra Bari e Djerba, ammarato a 12 miglia nautiche da Palermo. Delle 39 persone a bordo, 16 morirono.

NoteModifica

  1. ^ ATR ARCHIVIA IL 2018 CON 52 ORDINI FERMI, su airpressonline.it, 31 gennaio 2019.
  2. ^ JP4 mensile di Aeronautica e Spazio n.476, settembre 2013, p. 22.
  3. ^ www.aeronautique.ma.
  4. ^ "L'Aeronautica dell'Algeria" - "Rivista italiana difesa" N. 9 - 09/2018 pp. 44-51
  5. ^ JP4 mensile di Aeronautica e Spazio n.476, settembre 2013, p. 16.
  6. ^ "P-72A/ATR-72 MP, molto più di un pattugliatore marittimo" - "Rivista italiana difesa" N. 5 - 05/2019 pp. 22-29
  7. ^ "Turchia: pochi aerei per tanto mare" - "Aeronautica & Difesa" N. 393 - 07/2019 pp. 42-47

BibliografiaModifica

PeriodiciModifica

  • Primo ATR 72 per la Marina Turca, in JP4 mensile di Aeronautica e Spazio (Firenze, EdiService srl), nº 476, settembre 2013, p. 16.
  • Primo ATR 72 per MASwings, in JP4 mensile di Aeronautica e Spazio (Firenze, EdiService srl), nº 476, settembre 2013, p. 22.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica