A Discovery of Witches - Il manoscritto delle streghe

serie televisiva
A Discovery of Witches - Il manoscritto delle streghe
Titolo originaleA Discovery of Witches
PaeseRegno Unito
Anno2018 – in produzione
Formatoserie TV
Generefantastico, sentimentale, drammatico
Stagioni1
Episodi8
Durata45-48 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto2,00:1
Crediti
Soggettoda Trilogia delle anime di Deborah Harkness
SceneggiaturaKate Brooke, Tom Farrelly, Charlene James, Sarah Dollard
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheRob Lane
Produttore esecutivoDeborah Harkness, Jane Tranter, Ashley Pharoah, Julie Gardner
Casa di produzioneBad Wolf, Sky Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dal14 settembre 2018
Alin corso
Rete televisivaSky One
Prima TV in italiano
Dal29 gennaio 2020
Alin corso
Rete televisivaSky Atlantic

A Discovery of Witches - Il manoscritto delle streghe (A Discovery of Witches) è una serie televisiva britannica del 2018 basata sulla Trilogia delle anime di Deborah Harkness, intitolata come il primo romanzo della trilogia. È prodotta da Bad Wolf e Sky Productions, e vede come protagonisti Teresa Palmer e Matthew Goode.

TramaModifica

Diana Bishop, una storica e riluttante strega, inaspettatamente trova un manoscritto stregato alla biblioteca Bodleiana di Oxford. Questa scoperta la costringe a riportarla nel mondo della magia per svelare i segreti appartenuti agli esseri magici. Le si offre di aiutarla un misterioso genetista e vampiro, Matthew Clairmont. Malgrado una diffidenza prolungata tra le streghe e i vampiri, formano un'alleanza e propongono di proteggere il libro e risolvere i misteri celati all'interno mentre sfuggono alle minacce del mondo delle creature.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV UK Prima TV Italia
Prima stagione 8 2018 2020

Personaggi e interpretiModifica

PrincipaliModifica

RicorrentiModifica

  • Hamish Osborne (stagione 1-in corso), interpretato da Greg McHugh, doppiato da Francesco Bulckaen.
    Demone, avvocato e miglior amico di Matthew.
  • Marthe (stagione 1-in corso), interpretata da Sorcha Cusack.
    Vampira e cameriera dei De Clermont.
  • Agatha Wilson (stagione 1-in corso), interpretata da Tanya Moodie, doppiata da Alessandra Cassioli.
    Demone e membro della Congregazione.
  • Nathaniel Wilson (stagione 1-in corso), interpretato da Daniel Ezra, doppiato da Alessio Puccio.
    Demone, figlio di Agatha.
  • Sophie Norman (stagione 1-in corso), interpretata da Aisling Loftus.
    Demone e fidanzata di Nathaniel.
  • Baldwin Montclair/de Clermont (stagione 1-in corso), interpretato da Trystan Gravelle.
    Fratello di Matthew e figlio di Philippe.
  • Rebecca Bishop (stagione 1-in corso), interpretata da Sophia Myles.
    Strega, madre di Diana.
  • Stephen Proctor (stagione 1-in corso), interpretato da David Newman.
    Stregone, padre di Diana.
  • Sean (stagione 1-in corso), interpretato da Adetomiwa Edun, doppiato da Simone Crisari.
    Impiegato della biblioteca Bodleiana.
  • Phoebe (stagione 2-in corso), interpretata da Adelle Leonce.

ProduzioneModifica

Warner Bros. acquistò i diritti per un film A Discovery of Witches nel 2011.[1] Il film era allo stato iniziale di produzione, con pochi dettagli annunciati oltre all'assunzione dello sceneggiatore David Auburn per scrivere la sceneggiatura e i produttori Denise Di Novi e Allison Greenspan.[2]

L'emittente di intrattenimento britannica, Sky One, acquisì i diritti dei romanzi, per adattarli in una serie televisiva.[3] Teresa Palmer è stata scelta per interpretare Diana Bishop e Matthew Goode per interpretare Matthew Clairmont. Dopo sei mesi di riprese, è stata completata il 16 febbraio 2018.[4] La maggior parte delle riprese è avvenuta nel Galles, in esterna e negli studi Bad Wolf a Cardiff.[5]

Il 2 novembre 2018, Sky One ha rinnovato A Discovery of Witches per una seconda e terza stagione prima della conclusione della prima stagione.[6][7] Le riprese della seconda stagione sono avvenute in Piemonte, Veneto e Alto Adige[8], la cui trasmissione è prevista per dicembre 2020 su Sky One.[8]

DistribuzioneModifica

La serie ha debuttato nel Regno Unito su Sky One il 14 settembre 2018. Lo streaming su Now TV è iniziato dopo la trasmissione di ogni episodio. La distribuzione internazionale della serie è gestita da Sky Vision.[9][10] Dal gennaio 2019, la serie è disponibile sul servizio on demand Sundance Now di AMC.[11][12]

È stato annunciato da AMC Networks alla presentazione alla stampa della TCA che la serie avrebbe debuttato nella televisione americana il 7 aprile 2019 su AMC e BBC America, insieme alla seconda stagione di Killing Eve.[13][14]

In Italia è trasmessa su Sky Atlantic dal 29 gennaio 2020.[15]

AccoglienzaModifica

CriticaModifica

La serie televisiva ha ricevuto recensioni positive dalla critica, apprezzando l'adattamento, la produzione e la recitazione. Su Rotten Tomatoes, detiene il 100% di indice di gradimento con un rating di 7.3 su 10 basato su 27 recensioni. La critica consensuale del sito scrive: "A Discovery of Witches fonde in modo intelligente i suoi voli di fantasia con un'autenticità di vita e imbriglia la chimica tra i suoi due protagonisti, conducendo ad un'accattivante promessa nell'occulto."[16] Metacritic, il quale usa una media, ha assegnato alla serie un punteggio di 66 su 100 basato su 10 critiche, indicando: "recensioni abbastanza favorevoli".[17]

RiconoscimentiModifica

Nell'ottobre 2018, A Discovery of Witches è stata nominata per miglior nuova serie drammatica dal National Television Awards.[18] Nel gennaio 2019, è stata annunciata una nomina per la lista ristretta come miglior nuova serie drammatica al 24th National Television Awards.[19]

NoteModifica

  1. ^ Phil Brown, Warner Brothers Acquires A DISCOVERY OF WITCHES, Collider.com, 21 luglio 2011. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  2. ^ Eric Eisenberg, Deborah Harkness' A Discovery Of Witches To Be Adapted By David Auburn, Cinema Blend, 10 gennaio 2012. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  3. ^ Andrew G.G, What We Know About the 'A Discovery of Witches' TV Show So Far, su BookBub. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  4. ^ ADiscoveryOfWitchesTV on Instagram: "That's a wrap!! Keep following us for flashbacks, throwbacks and even the odd witchwednesday to our incredible 6 months filming season 1....", su Instagram.
  5. ^ When is A Discovery of Witches released on Sky One? Who is in the cast, and what's going to happen?, RadioTimes, 30 agosto 2018. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  6. ^ Peter White, Sky Hands Supernatural Drama 'A Discovery Of Witches' Bumper Two-Season Order, Deadline Hollywood, 2 novembre 2018. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  7. ^ A Discovery of Witches seasons 2 AND 3 confirmed by Sky, Digital Spy, 2 novembre 2018. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  8. ^ a b Sotto la Mole le riprese della serie tv inglese "A discovery of witches", la Repubblica, 10 gennaio 2020. URL consultato il 12 gennaio 2020.
  9. ^ (EN) Sky Corporate, su Sky. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  10. ^ (EN) A Discovery Of Witches, su bad-wolf.com. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  11. ^ A Discovery of Witches - All Episodes Available To Stream Ad-Free, su SUNDANCE NOW.
  12. ^ Watch A Discovery of Witches on Shudder, su SHUDDER.
  13. ^ A Discovery of Witches will make its US Television Debut on BBC America and AMC on April 7th., su BBC America. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  14. ^ A Discover of Witches will Air on AMC and BBC America, su Collider. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  15. ^ A Discovery of Witches, la trilogia letteraria a cui si ispira la serie, Sky TG24, 24 gennaio 2020. URL consultato il 26 gennaio 2020.
  16. ^ A Discovery of Witches: Season 1, su rottentomatoes.com.
  17. ^ A Discovery of Witches: Season 1, su Metacritic, CBS Interactive.
  18. ^ Here are all the nominees for the National TV Awards 2019, including Strictly, Doctor Who and Ant & Dec, su Deadline Hollywood, 16 ottobre 2018. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  19. ^ (EN) Ant and Dec up against Holly at NTAs, BBC News, 7 gennaio 2019. URL consultato il 17 dicembre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione