Aarburg

comune svizzero
Aarburg
città
Aarburg – Stemma
Aarburg – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Aargau matt.svg Argovia
DistrettoZofingen
Amministrazione
Lingue ufficialiTedesco
Territorio
Coordinate47°19′12″N 7°53′59″E / 47.32°N 7.899722°E47.32; 7.899722 (Aarburg)Coordinate: 47°19′12″N 7°53′59″E / 47.32°N 7.899722°E47.32; 7.899722 (Aarburg)
Altitudine395 m s.l.m.
Superficie4,41 km²
Abitanti8 044 (2017)
Densità1 824,04 ab./km²
Comuni confinantiOftringen, Olten (SO), Rothrist, Starrkirch-Wil (SO)
Altre informazioni
Cod. postale4663
Prefisso062
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS4271
TargaAG
Nome abitantiaarburger
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Aarburg
Aarburg
Aarburg – Mappa
Sito istituzionale

Aarburg (toponimo tedesco) è un comune svizzero di 8 044 abitanti del Canton Argovia, nel distretto di Zofingen; ha lo status di città.

Geografia fisicaModifica

Il comune è situato lungo le sponde del fiume Aar, a 395 metri d'altitudine; si trova a 3 chilometri a sud-ovest di Olten. La superficie del comune è di 441 ettari.

StoriaModifica

Il castello di Aarburg fu costruito sulle rive del fiume nell'XI secolo[senza fonte] e fu fortificato all'inizio del XV secolo[1]. Il comune è stato fondato nel 1660[senza fonte].

Il primo ponte è stato costruito nel 1837[senza fonte], e prima di allora l'attraversamento del fiume era fatto con le barche; il 4 maggio 1840, un incendio devastò il paese, distruggendo la chiesa[1], ventotto case e tre taverne, togliendo la casa a 68 abitanti[senza fonte].

Dal 2018 il borgo, grazie alla sua particolare bellezza architettonica, la sua storia e la posizione privilegiata in cui si trova è entrato a far parte dell'associazione I borghi più belli della Svizzera[2].

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

 
Il castello di Aarburg con la chiesa riformata

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[1]:

Abitanti censiti

Etnie e minoranze straniereModifica

Come nel resto della Svizzera, anche qui sta aumentando il numero di cittadini esteri, soprattutto minoranze, croate, italiane, serbe e turche[senza fonte].

ReligioneModifica

Il 36% circa degli abitanti si dichiara protestante, mentre il 34% cattolico; consistente anche il 10% di cittadini musulmani[senza fonte].

Infrastrutture e trasportiModifica

Aarburg è servito dalle stazioni di Aarburg, di Aarburg Süd e di Aarburg-Oftringen sulle ferrovie Olten-Berna e Olten-Lucerna delle Ferrovie Federali Svizzere; sorge inoltre in prossimità dell'incrocio fra le due più importanti autostrade del Paese, la A1 Zurigo-Berna e la A2 Basilea-Chiasso[1].

AmministrazioneModifica

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del cosiddetto comune patriziale e ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene ricadente all'interno dei confini del comune.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f Andreas Steigmeier, Aarburg, in Dizionario storico della Svizzera, 23 giugno 2009. URL consultato il 3 settembre 2018.
  2. ^ (DE) Raphael Nadler, Dieses Aargauer Dorf gehört neu zu den schönsten der Schweiz, in Aargauer Zeitung, 12 ottobre 2018. URL consultato il 5 ottobre 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN142517178 · LCCN (ENnr94007269 · GND (DE4084618-0 · WorldCat Identities (ENlccn-nr94007269
  Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera