Apri il menu principale

ʿAbbād ibn Ziyād (b. Abī Sufyān; ... – ...) era un nipote del primo Califfo omayyade, Mu'awiya ibn Abi Sufyan, essendo figlio del fratello Ziyad ibn Abihi.

Muʿāwiya lo nominò Governatore del Sijistān e ʿAbbād riuscì in tale veste a conquistare Qandahār.

Nel 680-1 fu sostituito dal cugino Yazid ibn Mu'awiya, da poco succeduto al padre Muʿāwiya, ma il 18 agosto 684 partecipò con posizioni di comando alla battaglia di Marj Rahit, in cui le sorti furono favorevoli alla sua parte.

BibliografiaModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie