Abbey Lee

modella e attrice australiana (1987)

Abbey Lee, all'anagrafe Abbey Lee Kershaw (Melbourne, 12 giugno 1987), è una modella e attrice australiana.

Abbey Lee
Abbey Lee nel 2015
Altezza180[1] cm
Misure81-63.5-86.5[1]
Taglia34[1] (UE) - 4[1] (US)
Scarpe42[1] (UE) - 10[1] (US)
OcchiAzzurri[1]
CapelliBiondi[1]

BiografiaModifica

Dopo aver vinto nel 2004 il concorso di bellezza Girlfriend Model Search ed essersi trasferita da Melbourne a Sydney[2], Abbey Lee ottiene un contratto con l'agenzia di moda Chic Management, e compare nelle campagne pubblicitarie di Gucci, D&G e CK Jeans. La modella viene inoltre fotografata per editoriali di varie riviste, tra cui V, Numéro, Vogue Cina e W, oltre che sulle copertine di Vogue Australia, V e Dazed. Lavora tra i vari fotografi anche con Inez van Lamsweerde, Vinoodh Matadin, Nick Knight, Mario Testino, Steven Meisel e Craig McDean.[2]

Si classifica al quinto posto (a pari merito con Karlie Kloss) nella lista delle Migliori 50 Top Model, stilata dal sito models.com[3]. Nel 2008 partecipa alla sfilata di moda di Victoria's Secret a Miami. Durante la stagione primavera/estate 2009 la modella riceve una certa attenzione mediatica per essere svenuta durante la sfilata di Alexander McQueen nel corso della settimana della moda di Parigi, ufficialmente a causa di un corsetto troppo stretto[4].

Nel 2009 partecipa alla Settimana della moda di New York sfilando per Philip Lim, Michael Kors, Alexander Wang, Altuzarra, Donna Karan, Jason Wu, Marc Jacobs, Ralph Lauren, Zac Posen; apre le sfilate di Milly by Michelle Smith e chiude quelle di Badgley Mischka e Willow. Seguono gli eventi di Milano e Parigi, nei quali è una delle modelle più richieste dagli stilisti. Nello stesso anno appare senza veli insieme alla collega Catherine McNeil nell'editoriale di agosto di Vogue Australia, che celebra i cinquant'anni della rivista[5]. Il 19 novembre partecipa al Victoria's Secret Fashion Show, sfilando per la linea Pink del celebre marchio statunitense. Compare inoltre sul numero autunnale della rivista i-D.

A dicembre partecipa, insieme ad altre colleghe, ad un particolare editoriale di Vogue Italia dedicato alla piattaforma di microblogging Twitter: le foto, ad opera di Steven Meisel, vengono scattate in bassa qualità per emulare i post degli utenti del celebre social network.[6] Partecipa (insieme a Freja Beha Erichsen) alla campagna pubblicitaria di Chanel autunno/inverno 2010-2011, e diventa inoltre il volto delle campagne pubblicitarie di Versace e del profumo Flora by Gucci e Fan di Fendi. Nel 2010 e nel 2011 è una delle protagoniste del Calendario Pirelli, nel quale posa senza veli fotografata da Terry Richardson.[7]

Nel 2015 esordisce come attrice nel quarto film della saga di Mad Max, Mad Max: Fury Road, diretto da George Miller. Nel 2016 è nel cast di Gods of Egypt. Sempre nel 2016 partecipa al film La festa prima delle feste (Office Christmas Party) ed è uno dei personaggi principali dell'horror-thriller The Neon Demon, diretto da Nicolas Winding Refn e presentato al Festival di Cannes. Nel 2020 ha interpretato Christina Braithwaite nella serie televisiva horror Lovecraft Country - La terra dei demoni, prodotta da HBO.[8]

Nel 2023 è co-protagonista della mini serie TV in onda su Netflix dal titolo Florida Man dove interpreta il ruolo di Delly alla ricerca dell'oro scomparso tra mille pericoli e delitti più o meno fortuiti.

AgenzieModifica

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h (EN) Abbey Lee, su Fashion Model Directory, Fashion One Group.
  2. ^ a b New York Fashion Magazine
  3. ^ Top 50 models women May 28, 2009.
  4. ^ Abbey Lee Kershaw Faints at Alexander McQueen, su fashionologie.com. URL consultato il 14 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2009).
  5. ^ Catherine McNeil, Abbey Lee For Vogues 50 Year Anniversary Archiviato il 6 agosto 2009 in Internet Archive.
  6. ^ Vogue Italia's Twitter-themed cover, su shinystyle.tv. URL consultato il 4 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2009).
  7. ^ (ES) Salieron a la luz las primeras fotos del Calendario Pirelli, su LAVOZ.com.ar. URL consultato il 25 febbraio 2022 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2016).
  8. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘Lovecraft Country’: Abbey Lee Joins In Recasting, Daniel Sackheim Set As EP/Director, Jamie Chung & Jordan Patrick Smith To Recur On HBO Series, su Deadline, 14 giugno 2019. URL consultato il 23 settembre 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN317285302 · ISNI (EN0000 0004 5287 3057 · LCCN (ENno2015119532 · GND (DE1165667185 · BNE (ESXX5705603 (data) · BNF (FRcb17834722b (data) · CONOR.SI (SL298269795 · WorldCat Identities (ENlccn-no2015119532