Abrasione

Con il termine abrasione ci si può riferire ad un tipo di usura (detta usura abrasiva o da abrasione) oppure, in campo medico, ad una leggera escoriazione.

Questo termine deriva dal latino abradere, in particolare dal suo participio passato abrasus, che significa raschiare da.

Usura abrasivaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Usura (metallurgia).

L'abrasione è un tipo di usura che si ottiene quando un oggetto solido viene investito da particelle dure provenienti da un corpo con una durezza uguale o superiore a quella dell'oggetto preso in considerazione. Questo tipo di usura si presenta anche dal contatto tra il solido ed agenti atmosferici quali il vento o il passaggio di acqua.

Il problema dell'abrasione è molto più diffuso di quanto si pensi, soprattutto nell'ambito delle macchine agricole che si occupano della movimentazione del terreno, ma anche in campo industriale. Con questo termine si definisce anche l'azione distruttiva del mare sulle coste.

L'abrasione in campo geologicoModifica

In campo geologico l'abrasione consiste nell'azione di disgregazione e frantumazione esercitata dal movimento dei ghiacciai, dai venti con il loro carico di particelle in sospensione e dall'azione delle onde marine con il loro flusso e riflusso continuo.

NoteModifica


Voci correlateModifica

Altri progettiModifica