Apri il menu principale

Absentem laedit, qui cum ebrio litigat

locuzione latina

Absentem laedit, qui cum ebrio litigat è una locuzione latina enunciata da Publilio Siro, la cui traduzione è "Fa del male ad uno che non c'è, chi litiga con un ubriaco".

Ciò sta a significare che combattere con una persona ubriaca è iniquo, in quanto ci si accanisce contro una persona che non ha cognizione di sé.

Lingua latina Portale Lingua latina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lingua latina