Apri il menu principale
Un allievo dell'Accademia militare di Modena

Le accademie e scuole militari in Italia sono istituti di formazione militare sotto il controllo diretto dell'amministrazione competente.

Alcune sono interforze, ovvero sono frequentate dal personale di tutte le forze armate italiane; altre sono specifiche di forza armata. Oltre alle accademie, esistono diversi tipi di scuole militari; il denominativo comune "scuola" fa però riferimento a tipi di istituti formativi completamente differenti tra loro, da non confondere.

Indice

Scuole superiori militariModifica

Le scuole militari sono scuole superiori ad ordinamento militare, comprendenti percorsi formativi di liceo classico, scientifico, cui possono accedere i ragazzi a partire dai 15 anni (ovvero dal I liceo per il classico e dal III per lo scientifico), con lo scopo di prepararli per l'accesso alle accademie militari. La tradizione delle Scuole Militari è nata con la scuola militare Nunziatella di Napoli (Esercito) e il Collegio navale, oggi Scuola navale militare "Francesco Morosini" di Venezia (Marina Militare). In anni recenti, è stata riaperta la Scuola militare "Teulié" di Milano ed è stata fondata la Scuola militare aeronautica "Giulio Douhet" di Firenze.

Accademie militari, scuole d'applicazione d'arma e scuole di guerraModifica

Le accademie militari sono le istituzioni formative degli ufficiali di carriera delle diverse forze armate; istituzioni in cui, oltre a conseguire un diploma di laurea (che, in base all'accademia ed al percorso di inquadramento scelto può essere in scienze strategiche, ingegneria, medicina e chirurgia, etc.), si riceve una formazione militare approfondita. La formazione è integrata da un'intensa attività fisica, e dalla pratica di sport d'élite quali equitazione, scherma, paracadutismo, arti marziali, ecc...

I percorsi formativi d'accademia, compreso il proseguimento dei corsi che si segue presso le scuole d'applicazione d'arma post-accademia, durano 4 o 5 anni (comprensivi anche di lunghi periodi di tirocinio di Reparto, e del conseguimento degli eventuali brevetti necessari per la propria arma / specialità di assegnazione).

Le scuole di guerra sono invece istituti formativi avanzati, riservati agli ufficiali di carriera delle forze armate con diversi anni di esperienza, che vi devono frequentare i corsi di perfezionamento e preparazione alle responsabilità di comando superiore nel momento di passaggio dai ranghi degli ufficiali "inferiori" a quelli degli ufficiali "superiori" (per l'Esercito, ad esempio, nel momento del passaggio al grado di maggiore).

Scuole e centri di formazioneModifica

Esistono poi le cosiddette "scuole di formazione" (da non confondersi né con le scuole superiori militari, né con le scuole d'applicazione d'arma), che sono centri o istituti interni alle diverse forze armate, e che forniscono l'inquadramento iniziale per sottufficiali o truppa addetta a particolari ruoli/specialità. Erogano inoltre corsi di formazione, di breve o media durata, al personale già inquadrato (truppa, sottufficiali, ufficiali), per il conseguimento di particolari competenze operative e specialistiche.

Elenco degli istituti militari di formazione in ItaliaModifica

Interforze  Modifica

Accademie e scuole d'applicazioneModifica

Scuole di formazioneModifica

Di forza armataModifica

Esercito Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Comando per la formazione e Scuola di applicazione.
Scuole superiori militariModifica
Accademie e scuole di avanzamentoModifica
Istituti militari di formazione di baseModifica
Istituti militari di formazione internaModifica
Scuole d'armaModifica
Centri militari di formazione operativaModifica

Marina Militare  Modifica

Scuole superiori militariModifica
Accademie e scuole d'applicazioneModifica
Scuole di formazioneModifica
Scuola di specialitàModifica

Aeronautica Militare  Modifica

Scuole superiori militariModifica
Accademie e scuole d'applicazioneModifica
Scuole di formazioneModifica
Scuole di voloModifica

Arma dei carabinieri  Modifica

Accademie e scuole d'applicazioneModifica
Istituti militari di formazione di baseModifica
Centri di formazione operativaModifica
Centri per la formazione degli specializzatiModifica

Delle forze dell'ordine e dei corpi militari dello StatoModifica

Guardia di finanza  Modifica

Accademie e scuole di formazioneModifica
Post formazioneModifica

Polizia di Stato  Modifica

Accademie e scuole d'applicazioneModifica
  • Scuola superiore di Polizia, Roma (L'"Accademia del Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza", nata nel 1964 ed equivalente per la P.S. dell'Accademia Militare, è stata soppressa nel 1982)
  • Scuola Superiore di Polizia, sede distaccata, Spoleto
Scuole di formazioneModifica

Corpo di polizia penitenziaria  Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Scuola agenti del Corpo di polizia penitenziaria.
Scuole di formazioneModifica
Formazione e specializzazione dei dirigentiModifica
Istituti di IstruzioneModifica

Interforze di PoliziaModifica

Nata nel 1981 provvede a corsi di Alta Formazione per tutte le forze di polizia italiane (CC, PS, GDF e PP) in più organizza studi, congressi e corsi riguardanti il coordinamento delle forze di polizia. È retta da un generale di divisione o da un dirigente generale.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica