Accra Sports Stadium

impianto sportivo di Accra, Ghana

L'Accra Sports Stadium, già noto come Ohene Djan Stadium, è un impianto sportivo polivalente situato ad Accra, in Ghana. Lo stadio ospita prevalentemente incontri di calcio e gare di atletica leggera. Inaugurato nel 1960, possiede una capacità approssimativa di 40 000 spettatori.

Accra Sports Stadium
Ohene Djan Stadium
Informazioni generali
StatoBandiera del Ghana Ghana
UbicazioneKinbu Road
Accra
Inizio lavori1961
Inaugurazione1960
Ristrutturazione2007
Informazioni tecniche
Posti a sedere40 000
Pista d’atletica8 corsie
Mat. del terrenoErba
Uso e beneficiari
CalcioGreat Olympics
Hearts of Oak
Mappa di localizzazione
Map

Chiamato Accra Sports Stadium fino al 2004, cambiò nome in Ohene Djan Stadium, per poi tornare alla denominazione originaria nel 2011.[1] Ospita le partite casalinghe del Great Olympics e dell'Hearts of Oak e talvolta della Nazionale di calcio del Ghana.

Lo stadio fu inaugurato nel 1960 con il nome di Accra Sports Stadium. Nel 1978 fu scelto come sede di alcune partite della Coppa d'Africa. Nell'impianto si giocarono 9 incontri, tra cui la finale che incoronò per la terza volta il Ghana campione d'Africa.

In occasione della Coppa delle nazioni africane 2000, edizione organizzata congiuntamente con la Nigeria, lo stadio ospitò 9 incontri, tra cui la partita inaugurale che vide i padroni di casa pareggiare con il Camerun (1-1).

Il 9 maggio 2001 lo stadio fu teatro della più grande tragedia sportiva della storia dell'Africa. Durante la sfida tra le due maggiori squadre del Ghana, Hearts of Oak e Asante Kotoko, 127 persone morirono soffocate negli scontri tra tifosi e forze dell'ordine.[2]

Nel 2004 l'impianto fu intitolato a Ohene Djan, primo direttore sportivo del paese, scelta che fu abbastanza controversa e osteggiata da molti nella comunità di Accra.[3]

Nel 2007, in occasione dell'edizione 2008 della Coppa d'Africa, l'impianto fu ricostruito e modernizzato per soddisfare gli standard della FIFA. I lavori terminarono nell'ottobre dello stesso anno e lo stadio fu inaugurato con un quadrangolare (Zenith Bank Cup) vinto dal Ghana.[4] Scelto come una delle quattro sedi per la Coppa d'Africa, nel 2008 ospitò 9 incontri, tra cui la finale fra Camerun ed Egitto, terminata con la vittoria dei Faraoni per 1-0.

La controversie sul nome dello stadio continuarono negli anni, fino a quando, il 16 giugno 2011, l'insegna Ohene Djan Stadium sull'impianto fu sostituita con Accra Sports Stadium, senza alcun annuncio ufficiale.[5] L'indomani fu confermato il cambio di denominazione ufficiale in Accra Sports Stadium.[1]

Incontri internazionali

modifica

Coppa delle Nazioni Africane 1978

modifica
Data Incontro Risultato Fase del torneo Spettatori
5 marzo 1978   Ghana -   Zambia 2-1 Gruppo A 50 000
5 marzo 1978   Nigeria -   Alto Volta 4-2 Gruppo A 50 000
8 marzo 1978   Zambia -   Alto Volta 2-0 Gruppo A 60 000
8 marzo 1978   Nigeria -   Ghana 1-1 Gruppo A 60 000
10 marzo 1978   Zambia -   Nigeria 0-0 Gruppo A 25 000
10 marzo 1978   Ghana -   Alto Volta 3-0 Gruppo A 25 000
14 marzo 1978   Ghana -   Tunisia 1-0 Semifinali 10 000
16 marzo 1978   Nigeria -   Tunisia 2-0[6] Finale 3º posto 40 000
16 marzo 1978   Ghana -   Uganda 2-0 Finale 40 000

Coppa delle Nazioni Africane 2000

modifica
Data Incontro Risultato Fase del torneo Spettatori
22 gennaio 2000   Ghana -   Camerun 1-1 Gruppo A 45 000
24 gennaio 2000   Costa d'Avorio -   Togo 1-1 Gruppo A 13 000
27 gennaio 2000   Ghana -   Togo 2-0 Gruppo A 30 000
28 gennaio 2000   Camerun -   Costa d'Avorio 3-0 Gruppo A 5 000
31 gennaio 2000   Ghana -   Costa d'Avorio 0-2 Gruppo A 40 000
2 febbraio 2000   RD del Congo -   Gabon 0-0 Gruppo B 2 000
6 febbraio 2000   Ghana -   Tunisia 2-1 Quarti di finale 15 000
10 febbraio 2000   Nigeria -   Tunisia 3-0 Semifinali 6 000
12 febbraio 2000   Ghana -   Uganda 6-5 (d.c.r.) Finale 3º posto 1 000

Coppa delle Nazioni Africane 2008

modifica
Data Incontro Risultato Fase del torneo Spettatori
20 gennaio 2008   Ghana -   Guinea 2-1 Gruppo A 35 000
21 gennaio 2008   Namibia -   Marocco 1-5 Gruppo A 2 000
24 gennaio 2008   Guinea -   Marocco 3-2 Gruppo A 15 000
24 gennaio 2008   Ghana -   Namibia 1-0 Gruppo A 45 000
28 gennaio 2008   Ghana -   Marocco 2-0 Gruppo A 40 000
29 gennaio 2008   Costa d'Avorio -   Mali 3-0 Gruppo B 20 000
3 febbraio 2008   Ghana -   Nigeria 2-1 Quarti di finale 45 000
7 febbraio 2008   Ghana -   Camerun 0-1 Semifinali 40 000
10 febbraio 2008   Camerun -   Egitto 0-1 Finale 50 000
  1. ^ a b (EN) Ohene Djan Stadium renamed Accra Sports Stadium, 17 giugno 2011.
  2. ^ Strage dei lacrimogeni allo stadio di Accra, la Repubblica, 11 maggio 2001.
  3. ^ (EN) Ghanaian Chronicle, Ohene Djan Did Not Warrant Honour - Adjin Tettey, in Sports news, Ghana Home Page, 28 aprile 2005.
  4. ^ (EN) Black Stars to play Hawks, su ghanafa.org, 13 novembre 2007. URL consultato il 2 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  5. ^ (EN) Ohene Djan Stadium renamed Accra Sports Stadium, Ghana Home Page, 17 giugno 2011.
  6. ^ La Tunisia si ritira dalla gara al 42' sul risultato di 1-1, gara omologata 2-0 per la Nigeria.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica