Achiel Buysse

ciclista su strada belga
Achiel Buysse
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Termine carriera 1950
Carriera
Squadre di club
1938-1946Dilecta
1946Thompson
1947Armor-Dunlop
Thompson
Alcyon-Dunlop
1948Thompson
Rochet
1949Thompson
Rochet
Alcyon-Dunlop
1950Thompson
Rochet
Alcyon-Dunlop
Urago
1951Thompson
Nazionale
1948Belgio Belgio
 

Achiel Buysse (Lochristi, 18 dicembre 1918Wetteren, 23 luglio 1984) è stato un ciclista su strada belga. Professionista dal 1938 al 1950 fu il primo ciclista ad aggiudicarsi tre edizioni del Giro delle Fiandre (1940, 1941, 1943), fu inoltre vincitore del Campionato belga in linea nel 1948. Era il suocero di Michel Vaarten e il nonno di Pascal Elaut e Luc Colyn anche loro ciclisti professionisti.

CarrieraModifica

Fra i suoi risultati figurano il quarto posto nella Parigi-Roubaix 1943, il quarto posto nella Parigi-Tours nel 1939 ed il secondo nel 1943; inoltre ha ottenuto numerosi podi e piazzamenti di rilievo in diverse classiche come Gand-Wevelgem, Freccia Vallone e Omloop Het Volk.

PalmarèsModifica

Omloop der Vlaamse Gewesten Indipendenti
Scheldeprijs
Lochristi
Giro delle Fiandre
Grand Prix Stad Vilvoorde
Giro delle Fiandre
A Travers Paris
Giro delle Fiandre
Omloop der Vlaamse Gewesten
Roeselare-Aalst-Roeselare
Brussel-Oostende
Campionati belgi, Prova in linea
Scheldeprijs
Kuurne-Bruxelles-Kuurne
Omloop van Midden-Vlaandere

Altri successiModifica

Kermesse di Zele
Kermsse di Lokeren
Criterium di Aalst
Criterium di Zomergem
Kermesse di Melle
Gran Prix Moerenhout-Lede (Kermesse)
Criterium di Nieuwkerken-Waas
Criterium di Wchelen
Kermesse di Petegem-aan-de-Leie
Gran Prix Moerenhout-Lede (Kermesse)
Criterium di Aalst
Criterium di Oudenaarde
Kermesse di Lauwe
Kermesse di Westerloo
Kermesse di Lessines
Grand Prix Stadt-Sint-Niklaas (Kermesse)
Criterium di Aigem
Kermesse di Oostakker
Kermesse di Waarschoot
Kermesse di Ninove-Prix Victor Standaert

PiazzamentiModifica

Classiche monumentoModifica

1939: 28º
1940: vincitore
1941: vincitore
1942: 14º
1943: vincitore
1944: 12º
1948: 25º
1949: 13º
1943: 27º
1943: 4º
1949: 9º
1943: 22º
1947: 44º
1948: 9º
1950: 11º

Competizioni mondialiModifica

Valkenburg 1948 - In linea: ritirato

Collegamenti esterniModifica