Apri il menu principale

Acolytes (film)

film del 2008 diretto da Jon Hewitt
Acolytes
Titolo originaleAcolytes
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneAustralia
Anno2008
Durata91 min
Rapporto2.35 : 1
Generethriller, drammatico, orrore
RegiaJon Hewitt
SceneggiaturaS.P. Krause, Shayne Armstrong, Jon Hewitt e James Michael Vernon
ProduttoreRichard Stewart e Penny Wall
Produttore esecutivoGrant Bradley, Ian Gibbins e Gary Hamilton
Casa di produzioneStewart and Wall Entertainment
FotografiaMark Pugh
MontaggioSimon Martin
Effetti specialiNicole La Praik, Jim Leng, Greg Oliver e Julian Summers
MusicheDavid Franzke
ScenografiaMichelle Sotheren
CostumiVanessa Loh
TruccoVeronique Keys e Antony McMullen
Interpreti e personaggi

Acolytes è un film australiano del 2008 diretto da Jon Hewitt.

TramaModifica

James Tresswick e Mark Vincent sono due adolescenti al loro ultimo anno di scuola che sono stati vittime del bullo Gary Parker, il quale li ha violentati quando erano più giovani. Più tardi, mentre sta vagando da solo nella foresta, Mark vede un uomo che sta seppellendo un corpo. I due amici decidono quindi di scavare per scoprire che cosa quell'uomo ha sepolto e si recano nel bosco insieme alla fidanzata di James, Chasely. Con orrore essi scoprono il corpo di una giovane ragazza con accanto una piccola bandiera canadese.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema