Adam Raga

pilota motociclistico spagnolo
Adam Raga Sans
Raga terminando la zona 2007R1.jpg
Nazionalità Spagna
Motociclismo IlmorX3-003.png
Specialità Trial
Squadra TRS
Palmarès

6 campionati mondiali: 4 indoor (2003, 2004, 2005, 2006) e 2 outdoor (2005, 2006)

Statistiche aggiornate al 14/10/2010

Adam Raga Sans (Ulldecona, 6 aprile 1982) è un pilota motociclistico spagnolo specialista nel trial.

CarrieraModifica

Pupillo di Jordi Tarrés (trialista più titolato della storia insieme a Dougie Lampkin) e da questi allenato, Adam Raga ha raggiunto il primo successo importante nel 1997, conquistando a quindici anni il titolo nazionale spagnolo junior della specialità.

Dall'anno successivo inizia la sua carriera anche in campo internazionale, con la partecipazione iniziale alle gare del campionato europeo e, dal 2000, anche a quelle del campionato mondiale di trial.

Nel 2001 entra a far parte della squadra nazionale spagnola che partecipa al Trial delle Nazioni e ottiene il primo dei suoi sette successi in questa manifestazione.

In seguito ha vinto per quattro anni consecutivi, dal 2003 al 2006, il titolo di campione del mondo nella specialità di trial indoor[1]. Nel 2005 e nel 2006 ha vinto anche il campionato del mondo outdoor[2]. Negli anni successivi ha invece ottenuto vari secondi posti finali nelle classifiche sia indoor che outdoor, sempre alle spalle del connazionale Toni Bou.

Ha corso dall'inizio della carriera fino al 2015 per la casa motociclistica spagnola Gas Gas. Da questa stagione invece è in sella alla TRS, una casa motociclistica spagnola diretta da Jordi Tarrés

PalmarèsModifica

  Mondiali trial
Oro Trial indoor 2003
Oro Trial indoor 2004
Oro Trial indoor 2005
Oro Trial outdoor 2005
Oro Trial indoor 2005
Oro Trial outdoor 2006
  Trial delle Nazioni
Oro Trial delle Nazioni 2001
Oro Trial delle Nazioni 2004
Oro Trial delle Nazioni 2005
Oro Trial delle Nazioni 2006
Oro Trial delle Nazioni 2007
Oro Trial delle Nazioni 2008
Oro Trial delle Nazioni 2009

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN316874579