Apri il menu principale

Adamo Tadolini (Bologna, 21 dicembre 1788Roma, 16 febbraio 1868) è stato uno scultore italiano.

Statua di San Paolo realizzata da Adamo Tadolini per la Basilica di San Pietro

Indice

BiografiaModifica

Dopo aver frequentato l'Accademia di Belle Arti di Bologna, nel 1814 si trasferì a Roma, dove fu allievo del Canova del quale proseguì la tradizione neoclassica. Nel 1820 sposò Serafina Passamonti e nel 1825 fu nominato Accademico presso l'Accademia di San Luca. Nel 1830 rifiutò l'incarico di professore di scultura nell'Accademia di Bologna. Anche suo nipote Giulio Tadolini fu scultore.

OpereModifica

Tra le sue opere principali:

Da segnalare che presso Villa Carlotta a Tremezzo è visibile una replica della scultura "Amore e Psiche" commissionata ad Antonio Canova dal principe russo Yussupoff (oggi conservata al museo Ermitage di San Pietroburgo) eseguita tra il 1818 e il 1820 da Adamo Tadolini, derivata dal modello originale che lo stesso Canova aveva donato all'allievo prediletto Tadolini con l'autorizzazione di trarne quante copie ne volesse.

BibliografiaModifica

  • Jane Turner (a cura di), The Dictionary of Art. 30, p. 233. New York, Grove, 1996. ISBN 1-884446-00-0

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN74726164 · ISNI (EN0000 0000 6633 3482 · SBN IT\ICCU\RMRV\001539 · GND (DE122100603 · ULAN (EN500112157 · BAV ADV11248921 · CERL cnp00567960