Adelmo Togliani

attore, regista e sceneggiatore italiano (1975-)

Adelmo Togliani (Roma, 2 ottobre 1975) è un attore, regista e sceneggiatore italiano.

Adelmo Togliani nel 2007

Biografia

modifica

Figlio di Achille Togliani, nel 1992 Adelmo Togliani frequenta la scuola di recitazione fondata dal padre, l'«Accademia Achille Togliani» dove studia recitazione, dizione, storia del cinema, improvvisazione e regia televisiva. Durante l'estate dello stesso anno e quello successivo accompagna il padre nelle sue tournée di recital canori nel ruolo di presentatore. Nel 1993 si diploma con il massimo dei voti.

Esordisce nel mondo del cinema nel 1995 con il primo film da protagonista, girato per la Rai col titolo "Dopo la tempesta", cui seguiranno "Animali a sangue freddo" e "Memsaab". Nello stesso anno esordisce nella sua prima regia teatrale: "Brothers". Alla morte del padre subentra come direttore dell'accademia.

Tra le produzioni televisive interpretate: "Baldini e Simoni", "Un anno a primavera", "Il priore di Barbiana" a fianco di Sergio Castellitto. Come autore ha al suo attivo la serie televisiva “Sweet India” e come regista ha lavorato per il talk show “//DigiTalk”, mandato in onda da E-Tv e la trasmissione per Rai Sat Ragazzi “Snooper”. Come regista teatrale nel 1997, porta in scena “Cabaret” e di seguito “Network”; dirige poi, a partire dal 2003, l'attore Stefano Sarcinelli nel suo monologo dal titolo "La specialità di non essere nessuno".

Nel 2008 con “Bravi ragazzi” vince la rassegna Schermo/scena 08 diretta da Ennio Coltorti adattando al cinema l'opera teatrale omonima di Angelo Longoni.

Ha interpretato il ruolo del padre nella miniserie Rai del 2010 "La mia casa è piena di specchi" con Sophia Loren. Nel luglio del 2010 interpreta un piccolo ruolo in Boris - Il film, pellicola tratta dall'omonima serie televisiva. Sempre nel 2010 gira la miniserie tv per Rai 1 dal titolo Il signore della truffa accanto a Gigi Proietti, nel ruolo del tenente dei Carabinieri Luciano Gottardi.

Nel 2012 prende parte alla fiction Un matrimonio, miniserie per la regia di Pupi Avati. Nell'estate 2012 prende parte al film Il pesce pettine per la regia di Maria Pia Cerulo, girato nel Cilento.

Nel 2022 è regista, insieme a Daniele Di Biasio di un documentario co-prodotto da Rai Cinema sulla vita di suo padre Achille Togliani, dal titolo Parlami d'amore. Nello stesso anno è presidente di giuria della prima edizione di Cecinema Festival.

Filmografia

modifica

Televisione

modifica

Regista

modifica
  • Io me la sogno - Cortometraggio (1998)
  • Seventies - 70‘s - Mediometraggio (2000)
  • Miseri… - Cortometraggio (2001)
  • Nuti alla meta - Documentario (2003)
  • Fuori tempo - Cortometraggio (2006)
  • V Canto - Cortometraggio (2007)
  • Bravi ragazzi Mediometraggio (2008)
  • L'uomo volante - Cortometraggio (2014)
  • Dagli occhi dell'amore (2019)
  • Nèo Kosmo - Cortometraggio (2020)
  • Parlami d'amore (con Daniele Di Biasio) - Documentario (2022)
  • Sono vietate le sollecitazioni, regia di Silvano Tranquilli (1995)
  • Naja, regia di Angelo Longoni (1996)
  • Sopra e sotto il ponte, regia di Maurizio Panici (1997)
  • Marx: ci ritorni in mente, bello come sei, regia di Carlo Antonio Venturi (1998)
  • Miracoli, regia di Duccio Camerini (1998)
  • Briganti, regia di Emanuele Merlino (2012)
  • Ad occhi chiusi, regia di Carlo Fineschi (2014)
  • Goghgauguin, regia di Biancanives Togliani (2018)
  • Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna, regia di Stefano Sarcinelli (2018)

Regista

modifica
  • Cabaret Adattamento dal film "Cabaret" (1997)
  • Quinto potere - Network Adattamento dal film "Network" (1998)
  • L'uomo delle giostre (1999)
  • Talbot. St.12 (2000)
  • LUCIO - L'Ultima Cena In Otto (2001)
  • La specialità di non essere nessuno con Stefano Sarcinelli (2003)
  • Luxuria cafè (2003)
  • Seventies - 70's (2004)
  • Sex machine (2006)
  • Io, Clarence (2007)
  • Tele-DeGrado (2009)

Riconoscimenti

modifica
  • Festival internazionale del cinema di Salerno
    • 1998 – Menzione Speciale come produttore e regista del cortometraggio Io me la sogno
  • Festival internazionale del cinema di Salerno
    • 2000 – Coppa Festival del Cinema come produttore e regista per Seventies
  • Premio Videoclip Italiano
    • 2004 – Premio IED Music Video Maker per Nobody there
  • Schermo/Scena
    • 2008 – Vincitore alla regia, ex aequo, per Bravi ragazzi

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN109146331725618690188 · GND (DE1100326286
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie