Apri il menu principale
Adesso che c'è lei/Quanno due se vanno bene
ArtistaPeppino di Capri
Tipo albumSingolo
Pubblicazioneottobre 1966
GenereBeat
EtichettaCarisch (VCA 26183)
ProduttoreAlberto Carisch
Peppino di Capri - cronologia
Singolo precedente
(1966)

Adesso che c'è lei/Quanno duie se vonno bene è l'ottantesimo singolo 45 giri di Peppino di Capri.

Indice

Il discoModifica

Adesso che c'è lei è l'ultima canzone incisa dal cantante napoletano il cui testo è stato scritto da Paolo Lepore che in precedenza aveva scritto alcuni successi per Di Capri (una su tutte Roberta oppure Non ti credo). La canzone si avvicina molto per quanto riguarda l'arrangiamento al beat italiano in voga in quella stagione.

Anche la seconda canzone, che il cantante un mese prima aveva presentato al Festival di Napoli 1966, viene eseguita in stile Beat (con le tipiche vocalizzazioni di alcuni gruppi e cantanti). Entrambi i brani sono stati inclusi nell'album Girl uscito poche settimane dopo che è anche l'ultimo del cantante pubblicato dalla Carisch.

La copertina raffigura un primo piano di Di Capri. Sul retro vi è un'immagine di Napoli. Questo singolo non riscosse molto successo di vendita.

TracceModifica

LATO A

LATO B

FormazioneModifica

FontiModifica

  • Banca dati online opere musicali della SIAE
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica