Apri il menu principale

Adewale Akinnuoye-Agbaje

attore e sceneggiatore britannico
Adewale Akinnuoye-Agbaje alla prima di Thor: The Dark World (2013)

Adewale Akinnuoye-Agbaje (IPA: [ˌædeɪˈwɑːleɪ ˌækɪˈnuːeɪ ɑːɡˈbɑːdʒeɪ]) (Londra, 22 agosto 1967) è un attore e sceneggiatore britannico.

Indice

BiografiaModifica

Adewale Akinnuoye-Agbaje è nato a Londra il 22 agosto del 1967, figlio di immigrati nigeriani di etnia yorùbá. Akinnuoye-Agbaje ha quattro sorelle e parla fluentemente, oltre l'inglese, altre tre lingue: lo yorùbá (la lingua dei suoi genitori), lo swahili e l'italiano. Ha conseguito un master in legge presso la University of London. È un buddhista nichireno praticante, membro della Soka Gakkai International.

Verso la fine degli anni ottanta e l'inizio degli anni novanta Akinnuoye-Agbaje appare in diversi ruoli in vari videoclip musicali. Uno fra i più celebri è il video di Jealousy[1][2]. Ma la sua popolarità è nata grazie al personaggio di Simon Adebisi, nella serie televisiva Oz della HBO, nella quale recitò per quattro stagioni dal 1997 al 2000 e per il ruolo di Mr. Eko in Lost.

Adewale Akinnuoye-Agbaje ha ottenuto due nomination nel 2000 e nel 2001 come miglior attore non protagonista per gli Image Awards grazie al personaggio di Simon Adebisi di Oz e una nomination sempre come miglior attore non protagonista per gli Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films, ma stavolta col personaggio di Mr. Eko di Lost. Nel 2006 ha vinto lo Screen Actors Guild Awards insieme al resto del cast di Lost.

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

  • Black/Blue, regia di Matt Taabu (2005)

SceneggiatoreModifica

DoppiaggioModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Adewale Akinnuoye-Agbaje è stato doppiato da:

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN74060174 · ISNI (EN0000 0001 1447 9583 · LCCN (ENno2003031254 · GND (DE1061710572 · BNF (FRcb141486338 (data) · WorldCat Identities (ENno2003-031254