Adina-Ioana Vălean

politica rumena
Adina Vălean
Hearing of Adina-Ioana Vălean (Romania)- Commissioner Designate - European Green Deal (49063874993) (cropped).jpg
Adina Vălean nel 2019

Commissario europeo per i trasporti
In carica
Inizio mandato 1º dicembre 2019
Presidente Ursula von der Leyen
Predecessore Violeta Bulc

Vicepresidente del Parlamento europeo
Durata mandato 1º luglio 2014 –
17 gennaio 2017
Presidente Martin Schulz

Membro della Camera dei deputati della Romania
Durata mandato 17 dicembre 2004 –
30 novembre 2007
Legislature V
Gruppo
parlamentare
PNL
Circoscrizione Călărași
Sito istituzionale

Europarlamentare
Durata mandato 26 ottobre 2006 –
30 novembre 2019
Legislature VI, VII, VIII, IX
Gruppo
parlamentare
ALDE (fino a luglio 2014)
PPE (da luglio 2014)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico PNL
Titolo di studio Laurea in Matematica
Università Università di Bucarest
Professione Insegnante

Adina Ioana Vălean (Băicoi, 16 febbraio 1968) è una politica rumena, deputato europeo dal 2007. A luglio 2019 è diventata la presidente della Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia del Parlamento europeo.

BiografiaModifica

Formazione e attività professionaleModifica

Laureata nel 1990 in matematica all'Università di Bucarest, dopo la laurea; si è impegnata nel campo dell'integrazione europea. Negli anni '90 ha lavorato come insegnante. Dal 1997 al 1999 è stata direttore presso il Ministero della gioventù e dello sport. Successivamente è stata associata a organizzazioni non governative.

Carriera politicaModifica

È entrata a far parte del Partito Nazionale Liberale, nel 2006 è diventata vicepresidente di questo gruppo nel distretto di Prahova. Era responsabile delle campagne elettorali del partito. Dal 2004 al 2007 è stata deputata alla Camera dei deputati rumena.

Osservatore al Parlamento europeo, nel 2007 ha ottenuto il mandato di deputato europeo. Nelle elezioni del 2009, si è presentata con successo per la rielezione. Nella settima legislatura, è entrata a far parte del Gruppo dell'Alleanza dei Liberali e dei Democratici per l'Europa (è diventata vicepresidente), della Commissione per le petizioni e della Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia. Nel 2014 è stata rieletta al Parlamento europeo.

Vita privataModifica

È sposata dal 25 settembre 2009 con il compagno di partito ed ex presidente del Senato Crin Antonescu.[1].

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN678157342834610100003 · GND (DE1198993243