Adolfo Cancani

geofisico italiano

Adolfo Cancani (Roma, 18561904) è stato un geofisico italiano.

Lavorò all’Osservatorio geodinamico di Rocca di Papa e all' Ufficio centrale di meteorologia e geodinamica; nel 1908, in seguito al devastante terremoto che colpì Messina, aggiunse 2 gradi alla scala Mercalli (da quel momento nota come scala MC, Mercalli-Cancani e successivamente come scala MCS, Mercalli-Cancani-Sieberg) portandola a 12 gradi.

Cancani fu un abile costruttore di sismografi e si occupò anche di rilevazione dell'epicentro strumentale dei terremoti.

Collegamenti esterniModifica

Adolfo Cancani, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

Controllo di autoritàVIAF (EN90214803 · ISNI (EN0000 0004 1967 3336 · SBN IT\ICCU\GEAV\008393 · WorldCat Identities (EN90214803