Apri il menu principale

Adolphe Dureau de la Malle

geografo, naturalista, storico e artista francese

Adolphe Jules César Auguste Dureau de la Malle (Parigi, 3 marzo 1777Orne, 17 maggio 1857) è stato un naturalista, storico e disegnatore francese.

Indice

BiografiaModifica

Era il figlio dello studioso e traduttore Jean-Baptiste Dureau de la Malle.

Dureau de la Malle pubblicò una serie di opere sull'economia e sulla topografia dei paesi classici, cioè l'Italia e Cartagine ai tempi dell'Impero Romano:

  • On the population in ancient Italy (1825)
  • On agriculture, administration and units of measurement of the Romans (1827–1828)
  • On the topography of Carthage (1835).

come naturalista:

  • De l'Origine et de la patrie des Céréales (1819 et 1826);

e, le sue opere più significative, sulla successione della vegetazione:

  • Mémoire sur l'alternance ou sur ce problème: la succession alternative dans la reproduction des espèces végétales vivant en société, est-elle une loi générale de la nature. Annales des sciences naturelles, 15 (1825): 353-381

Inoltre, era il primo ad usare il termine successione (prima dello zoologo Steenstrups) su un fenomeno ecologico; e il termine Ecologia della comunità per un assemblaggio di individui vegetali di diverse specie (prima dello zoologo Karl Möbius).[1]

NoteModifica

  1. ^ Cowles, Henry C. (1911) The causes of vegetational cycles.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN99779253 · ISNI (EN0000 0000 8403 3328 · LCCN (ENn86142905 · GND (DE11766376X · BNF (FRcb12075414w (data) · NLA (EN35650226 · BAV ADV11281132 · CERL cnp00872693 · WorldCat Identities (ENn86-142905