Adorazione dei pastori (Georges de La Tour)

dipinto di Georges de La Tour
Adorazione dei pastori
L'adoration des bergers (La Tour).jpg
AutoreGeorges de La Tour
Data1644
Tecnicaolio su tela
Dimensioni107×137 cm
UbicazioneMuseo del Louvre, Parigi

L'Adorazione dei pastori è un dipinto del pittore francese Georges de La Tour realizzato nel 1644 e conservato al Museo del Louvre a Parigi in Francia.

Descrizione e stileModifica

Questo è uno dei temi più rappresentati nella storia dell'arte non solo da pittori come Caravaggio, El Greco o Giorgione ma anche da scultori come Damiàn Forment. Si basa sull'episodio evangelico del Vangelo di Luca 2: 15-20 in cui i pastori, dopo aver ricevuto il messaggio dagli angeli che il messia è nato, si recarono a Betlemme per confermare la notizia.

La scena è in un crepuscolo molto realistico causato dalla luce lieve di una candela che tiene in mano San Giuseppe. I pastori, una donna, Maria e San Giuseppe sono circondati da Gesù bambino. Un agnellino sembra consegnare un ramoscello di foglie come offerta al bambino[1].

NoteModifica

  1. ^ (ES) VV. AA. (2005). Museos del Mundo, Museo del Louvre, pág.46. Planeta de Agostini. ISBN 84-674-1998-9.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb14504928d (data)
  Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pittura