Aeroporto di Faro

Aeroporto di Faro
aeroporto
Faro airport logo.png
Flughafen Faro.jpg
Codice IATAFAO
Codice ICAOLPFR
Nome commercialeAeroporto de Faro
Descrizione
Tipocivile
GestoreANA-Aeroportos de Portugal, SA
StatoPortogallo Portogallo
RegioneAlgarve
Posizione3 km a ovest dal centro di Faro
Altitudinem s.l.m.
Coordinate37°01′06″N 7°57′10″W / 37.018333°N 7.952778°W37.018333; -7.952778Coordinate: 37°01′06″N 7°57′10″W / 37.018333°N 7.952778°W37.018333; -7.952778
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Portogallo
LPFR
LPFR
Sito webwww.aeroportofaro.pt/en/fao/home
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
10/282 490 masfalto
Statistiche
Passeggeri in transito8.684.723 (2018)[1]

L'Aeroporto di Faro (IATA: FAOICAO: LPFR) è un aeroporto portoghese situato nei pressi dell'abitato di Montenegro, a circa 7,5 km (circa 3 km in linea d'aria) a ovest della città di Faro, raggiungibile lungo la Estrada Nacional N 125 che attraversa la costa meridionale della regione Algarve. La struttura, categorizzata ICAO CAT 4E, è dotata di una pista in asfalto lunga 2 490 m e larga 45 m, situata all'altitudine di 8 metri sul livello del mare, con orientamento dell'unica pista RWY 10/28. La frequenza radio 120.750 MHz per la torre, 118.575 MHz al suolo, circuito normale.

Terminal partenze all'aeroporto di Faro
Il cortile esterno del terminal arrivi

L'aeroporto, gestito da ANA-Aeroportos de Portugal, SA, è aperto al traffico commerciale e risulta essere il secondo aeroporto più trafficato in Portogallo dopo l'Aeroporto di Lisbona-Portela ed il sesto più grande nella penisola iberica dopo l'Aeroporto di Madrid-Barajas, l'Aeroporto Internazionale di Barcellona, l'Aeroporto di Lisbona-Portela, l'Aeroporto di Malaga e l'Aeroporto di Alicante.

StoriaModifica

L'aeroporto venne realizzato nei primi anni sessanta per soddisfare le esigenze turistiche della zona, in quegli anni in forte espansione, come Vilamoura e le spiagge intorno Vale del Lobo.[2] L'impianto venne inaugurato il 11 luglio 1965.

TrasportiModifica

AutoModifica

L'aeroporto è situato nelle vicinanze dell'autostrada, con entrate in direzione di Lisbona, l'Algarve e la Spagna. Per quanto riguarda i parcheggi, il Parking P0 / P1 è usato per le soste brevi mentre il P2 / P3 è un parcheggio a lungo termine.

AutobusModifica

I collegamenti verso la stazione centrale di Faro e il centro città sono gestiti attraverso le linee 14 e 16.

TaxiModifica

Il servizio taxi è pubblico ed è attivo 24/7. In genere un taxi può portare fino a 4 passeggeri ma si possono richiedere vetture speciali alla fermata.

AutonoleggiModifica

Le aziende che forniscono il servizio di noleggio auto a Faro Aeroporto sono situate nel P4, dove si trovano più di 25 compagnie locali e internazionali.

Sviluppi futuriModifica

Nel febbraio 2010, le autorità aeroportuali hanno annunciato un programma di espansione della struttura aeroportuale finalizzate all'incremento della capacità del traffico aereo e dell'aggiornamento tecnologico per aumentare la sicurezza dell'impianto.

Il programma si svilupperà in due fasi, la prima delle quali è previsto sia completata entro il 2011. La successiva fase, relativa alla realizzazione di nuovi terminal, si prevede inizi nel 2011 per essere completata nel 2013.[3]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Faro International Airport Specifications, in airport-technology.com, http://www.airport-technology.com/. URL consultato il 9 ott 2010.
  2. ^ (EN) Portugal Faro Airport (FAO): Airport Information (Faro, Portugal), in Airports Guides, http://www.airports-guides.com/. URL consultato il 9 ott 2010.
  3. ^ Faro International Airport in airport-technology.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica