Apri il menu principale
Aeroporto di Stoccarda
aeroporto
Flughafen Stuttgart Logo 2016.svg
Luftbild EDDS edit.jpg
Codice IATASTR
Codice ICAOEDDS
Nome commercialeFlughafen Stuttgart - Manfred Rommel
Descrizione
TipoCivile
GestoreFlughafen Stuttgart GmbH
Gestore torre di controlloDFS
StatoGermania Germania
LandBaden-Württemberg Baden-Württemberg
Posizione13 km da Stoccarda
Altitudine389 m s.l.m.
Coordinate48°41′24″N 9°13′19″E / 48.69°N 9.221944°E48.69; 9.221944Coordinate: 48°41′24″N 9°13′19″E / 48.69°N 9.221944°E48.69; 9.221944
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Germania
EDDS
EDDS
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
07/253 345 m
Statistiche (2016)
Passeggeri in transito10.640.610[1]

L'aeroporto di Stoccarda, in tedesco Flughafen Stuttgart - Manfred Rommel, (ICAO: EDDS - IATA: STR) è un aeroporto tedesco ubicato a 13 km da Stoccarda, a sud della città.

Indice

Posizione geograficaModifica

L'aeroporto è situato tra le tre città di Leinfelden-Echterdingen, Stoccarda e Filderstadt.

L'aeroporto dispone di una propria stazione ferroviaria.

StoriaModifica

 
Le strutture.

L'aeroporto fu costruito nel 1939 per rimpiazzare l'aeroporto di Böblingen. Nel 1945 la US Air Force assunse la direzione dell'aeroporto e la US Army mantenne qui una base per gli elicotteri militari. Già nel 1948 però l'aeroporto tornò alle autorità tedesche.

Sempre nel 1948 la pista venne allungata fino a raggiungere i 1.800 metri, nel 1961 venne nuovamente allungata a 2.250 metri e nel 1996 a 3.345 metri.

I nuovi terminal sono stati costruiti nel 2004, portando la capacità massima dell'aeroporto a 12 milioni di passeggeri.

In futuroModifica

È previsto un collegamento allo Stadtbahn di Stoccarda (Linea U6). L'apertura avverrá nel 2020.

A partire dal 2021 l'aeroporto farà parte della rete ferroviaria ad alta velocità InterCityExpress (ICE) di Deutsche Bahn.

StrategiaModifica

L'aeroporto di Stoccarda è il sesto più importante aeroporto della Germania ed il maggiore aeroporto della regione del Baden-Württemberg con 10.526.920 passeggeri nel 2015.

È un importante hub per compagnie aeree low cost.

NoteModifica

  1. ^ Erneuter Passagierrekord mit 10.6 Millionen Fluggästen, su flughafen-stuttgart.de. URL consultato il 13 Gennaio 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica


Controllo di autoritàVIAF (EN236951723 · GND (DE4311325-4