Aeroporto di Urmia

Aeroporto di Urmia
aeroporto
Codice IATAOMH
Codice ICAOOITR
Descrizione
Tipocivile e militare
Proprietariogoverno iraniano
Gestoregoverno iraniano
StatoIran Iran
CittàUrmia
Altitudine1 324 m s.l.m.
Coordinate37°40′05″N 45°04′07″E / 37.668056°N 45.068611°E37.668056; 45.068611Coordinate: 37°40′05″N 45°04′07″E / 37.668056°N 45.068611°E37.668056; 45.068611
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Iran
OITR
OITR
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
03/213249 masfalto
i dati sono estratti da DAFIF[1][2]

L'Aeroporto di Urmia (ICAO : OITR - IATA : OMH) è un aeroporto iraniano situato a 15 km a nord della città di Urmia, capoluogo della Regione dell'Azarbaijan occidentale, lungo la strada statale 11 in direzione di Salmas. La struttura, situata ad un'altitudine di 1 324 m s.l.m., è dotata di una pista in asfalto lunga 3 249 m con orientamento delle piste 03/21.

L'aeroporto è gestito dal governo iraniano ed è aperto al traffico commerciale.

IncidentiModifica

  • Il 9 gennaio 2011 il Volo Iran Air 277, operato dalla compagnia aerea con il trimotore a getto Boeing 727 marche EP-IRP, è precipitato per le avverse condizioni meteorologiche in fase di avvicinamento all'aeroporto.[3] Il bilancio è di 77 morti, 12 feriti e 28 sopravvissuti.

NoteModifica

  1. ^ (EN) AUROMIYEH -- OITR, in World Aeronautical Database, http://worldaerodata.com/. URL consultato il 10 gennaio 2010.
  2. ^ (EN) Karl L. Swartz, OMH - Orumiyeh, IR - Airport - Great Circle Mapper, in Great Circle Mapper, http://www.gcmap.com/. URL consultato il 10 gennaio 2010.
  3. ^ (EN) ASN Aircraft accident Boeing 727-286 EP-IRP Urmia (Orumiyeh) Airport (OMH), in Aviation Safety Network, https://aviation-safety.net/index.php. URL consultato il 10 gennaio 2010.