Apri il menu principale
Aeroporto di Vergiate
aeroporto
Codice IATAnessuno
Codice ICAOLILG
Nome commercialeAeroporto di Vergiate
Descrizione
TipoTuristico
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
PosizioneVergiate-Stemma.png Vergiate (VA)
Costruzione1938
Classe ICAO1B
Cat. antincendioICAO
Coordinate45°42′48″N 8°41′57″E / 45.713333°N 8.699167°E45.713333; 8.699167Coordinate: 45°42′48″N 8°41′57″E / 45.713333°N 8.699167°E45.713333; 8.699167
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
LILG
LILG
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
16/34800Asfalto

L'Aeroporto di Vergiate (IATA: nessuno, ICAO: LILG) è un'aviosuperficie italiana situata nel comune di Vergiate, in provincia di Varese.

StoriaModifica

L'aeroporto venne costruito a metà degli anni 1930 su iniziativa dell'industria aeronautica SIAI-Marchetti di Sesto Calende, che aveva bisogno di una pista di volo adiacente al proprio stabilimento per testare i propri aeromobili.

Durante la seconda guerra mondiale, tra giugno e luglio 1940 l'aeroporto fu base operativa del 23º Gruppo dell'Aeronautica Militare italiana.

Col passaggio di SIAI-Marchetti sotto il controllo di Agusta (poi divenuta Agusta Westland e infine Leonardo Elicotteri) lo scalo vergiatese ha mantenuto la propria funzione precipua di pista per collaudi; la struttura è però aperta anche al traffico privato.

Dati strutturaliModifica

L'aeroporto di Vergiate è situato a 11 chilometri da Gallarate, a 55 chilometri da Milano e a 20 chilometri da Varese; l'aerostazione più vicina è l'aeroporto di Milano-Malpensa, distante appena 10 km.

La struttura dispone di un'unica pista di volo asfaltata lunga 800 m (adatta a piccoli aerei ed elicotteri), di due piazzali per il parcheggio degli aeromobili.